Grazie ai militari...

classic Classic list List threaded Threaded
22 messages Options
12
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Grazie ai militari...

cascafico
... che non spegnevano il GPS quando facevano le corsette in aree che non dovevamo sapere, adesso il massimo zoom di Strava [1] è 12. La tomba del tracciamento e dell'allinemento immagini satellitari.

[1] https://blog.strava.com/press/heatmap-updates/

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it

--
cascafico.altervista.org
twitter.com/cascafico
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Grazie ai militari...

liste DOT girarsi AT posteo DOT eu
Il 24/03/2018 20:44, Cascafico Giovanni ha scritto:
> ... che non spegnevano il GPS quando facevano le corsette in aree che non
> dovevamo sapere, adesso il massimo zoom di Strava [1] è 12. La tomba del
> tracciamento e dell'allinemento immagini satellitari.
>
> [1] https://blog.strava.com/press/heatmap-updates/
>

Peccato. era comodo a tratti, anche se l'ho usato poco.

Ce ne faremo una ragione............ sto pensando di toglierlo dai WMS
di Josm.......... per rispetto a quei soldati........... ^_^






--
_|_|_|_|_|_|_|_|_|_
|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|
Simone Girardelli

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Grazie ai militari...

suburbanstudio
In realtà se sei loggato a strava con un account free la risoluzione è
ancor meglio di prima.

https://www.strava.com/heatmap

Il problema sono per i wms ecc.. in quanto sembra esserci un problema di
autentificazione

attraverso 'Key-Pair-Id query parameter'

Qui dettagli

https://github.com/bertt/wmts/issues/2

e qui il ticket di JOSM

https://josm.openstreetmap.de/ticket/16100

Magari qualcuno della Community ne riesce a sapere-capire di più...



On 24/03/2018 22:45, liste DOT girarsi AT posteo DOT eu wrote:

> Il 24/03/2018 20:44, Cascafico Giovanni ha scritto:
>> ... che non spegnevano il GPS quando facevano le corsette in aree che
>> non
>> dovevamo sapere, adesso il massimo zoom di Strava [1] è 12. La tomba del
>> tracciamento e dell'allinemento immagini satellitari.
>>
>> [1] https://blog.strava.com/press/heatmap-updates/
>>
>
> Peccato. era comodo a tratti, anche se l'ho usato poco.
>
> Ce ne faremo una ragione............ sto pensando di toglierlo dai WMS
> di Josm.......... per rispetto a quei soldati........... ^_^
>
>
>
>
>
>


_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Grazie ai militari...

Davide Sandona'
Se vi può essere utile, è possibile accedere ad una vecchia versione della heatmap a tutti i livelli di zoom con josm seguendo questa risposta: [1]

Davide.

Il giorno 26 marzo 2018 16:57, Massimo A. <[hidden email]> ha scritto:
In realtà se sei loggato a strava con un account free la risoluzione è ancor meglio di prima.

https://www.strava.com/heatmap

Il problema sono per i wms ecc.. in quanto sembra esserci un problema di autentificazione

attraverso 'Key-Pair-Id query parameter'

Qui dettagli

https://github.com/bertt/wmts/issues/2

e qui il ticket di JOSM

https://josm.openstreetmap.de/ticket/16100

Magari qualcuno della Community ne riesce a sapere-capire di più...



On 24/03/2018 22:45, liste DOT girarsi AT posteo DOT eu wrote:

Il 24/03/2018 20:44, Cascafico Giovanni ha scritto:
... che non spegnevano il GPS quando facevano le corsette in aree che non
dovevamo sapere, adesso il massimo zoom di Strava [1] è 12. La tomba del
tracciamento e dell'allinemento immagini satellitari.

[1] https://blog.strava.com/press/heatmap-updates/


Peccato. era comodo a tratti, anche se l'ho usato poco.

Ce ne faremo una ragione............ sto pensando di toglierlo dai WMS di Josm.......... per rispetto a quei soldati........... ^_^








_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it


_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Grazie ai militari...

cascafico
Grazie! Funziona per tutte le versioni (cycling, running e misto).

Il giorno 29 marzo 2018 12:58, Davide Sandona' <[hidden email]> ha scritto:
Se vi può essere utile, è possibile accedere ad una vecchia versione della heatmap a tutti i livelli di zoom con josm seguendo questa risposta: [1]


_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it

--
cascafico.altervista.org
twitter.com/cascafico
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Grazie ai militari...

Marco
Si, funziona ma dal mio punto di vista va bene solo per allineare le immagini satellitari alla mappa, perché ad esempio i sentieri negli anni cambiano, quindi usando la vecchia heatmap si rischia di annullare il buon lavoro svolto da qualcun altro. I mappatori meno navigati potrebbero far più danni che altro.
Io non credo di avere le conoscenze necessarie, però secondo me bisognerebbe risolvere il problema, non aggirarlo usando il vecchio (e quindi non aggiornato) layer.

On March 29, 2018 1:31:07 PM GMT+02:00, Cascafico Giovanni <[hidden email]> wrote:
Grazie! Funziona per tutte le versioni (cycling, running e misto).

Il giorno 29 marzo 2018 12:58, Davide Sandona' <[hidden email]> ha scritto:
Se vi può essere utile, è possibile accedere ad una vecchia versione della heatmap a tutti i livelli di zoom con josm seguendo questa risposta: [1]


_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Grazie ai militari...

liste DOT girarsi AT posteo DOT eu
In reply to this post by Davide Sandona'
Il 29/03/2018 12:58, Davide Sandona' ha scritto:
> Se vi può essere utile, è possibile accedere ad una vecchia versione della
> heatmap a tutti i livelli di zoom con josm seguendo questa risposta: [1]
>
> [1]
> https://help.openstreetmap.org/questions/62803/strava-heatmap-no-longer-useful-for-osm-mappers-anything-we-can-do/62804
>
> Davide.
>

Per me non è utile, se non come ultima istanza e proprio per volontà di
volerla usare (capitemi), questo escamotage.

A questo punto non capisco perchè la comunità OSM internazionale e i
vari gruppi di editor (iD, Josm, ecc.) non la bannano semplicemente dai
loro editor, asciano agli utenti l'eventuale personalizzazione i link
alle tiles.

Poi in seconda istanza, vorrei capire se Strava è interessata o no a
partecipare a OSM, perchè de facto usa e mappe Bing o Google come sfondo
sul sito, quindi che ne viene  noi? la licenza non l'ho trovata, sapete
se è cambiata nel frattempo a seguito di questa questione sui militari?


--
_|_|_|_|_|_|_|_|_|_
|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|
Simone Girardelli

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Grazie ai militari...

liste DOT girarsi AT posteo DOT eu
Il 29/03/2018 22:23, liste DOT girarsi AT posteo DOT eu ha scritto:

> Il 29/03/2018 12:58, Davide Sandona' ha scritto:
>> Se vi può essere utile, è possibile accedere ad una vecchia versione
>> della
>> heatmap a tutti i livelli di zoom con josm seguendo questa risposta: [1]
>>
>> [1]
>> https://help.openstreetmap.org/questions/62803/strava-heatmap-no-longer-useful-for-osm-mappers-anything-we-can-do/62804 
>>
>>
>> Davide.
>>
>
> Per me non è utile, se non come ultima istanza e proprio per volontà di
> volerla usare (capitemi), questo escamotage.
>
> A questo punto non capisco perchè la comunità OSM internazionale e i
> vari gruppi di editor (iD, Josm, ecc.) non la bannano semplicemente dai
> loro editor, asciano agli utenti l'eventuale personalizzazione i link
> alle tiles.
>
> Poi in seconda istanza, vorrei capire se Strava è interessata o no a
> partecipare a OSM, perchè de facto usa e **mappe Bing o Google** come sfondo
> sul sito, quindi che ne viene  noi? la licenza non l'ho trovata, sapete
> se è cambiata nel frattempo a seguito di questa questione sui militari?
>
>


**___** pardon, ho visto meglio, usa mapbox, ma il resto non cambia.


--
_|_|_|_|_|_|_|_|_|_
|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|
Simone Girardelli

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Grazie ai militari...

Davide Sandona'
Si, funziona ma dal mio punto di vista va bene solo per allineare le immagini satellitari alla mappa, perché ad esempio i sentieri negli anni cambiano, quindi usando la vecchia heatmap si rischia di annullare il buon lavoro svolto da qualcun altro. I mappatori meno navigati potrebbero far più danni che altro.
Io non credo di avere le conoscenze necessarie, però secondo me bisognerebbe risolvere il problema, non aggirarlo usando il vecchio (e quindi non aggiornato) layer.

La tua preoccupazione è basata su una tua incomprensione della heatmap stessa. La heatmap di Strava viene creata con procedimento additivo di tutte le tracce GPS nei loro database, tutte, dalle più vecchie alle più recenti. Ciò significa che se una strada o sentiero fosse stato chiuso (o distrutto) tu comunque lo vedrai nella heatmap qualora in passato sia stato percorso dagli atleti che utilizzano Strava.
Io sono più preoccupato delle persone che utilizzano i dati (qualunque dato) senza avere la minima idea della loro provenienza o del metodo di raccolta.

Poi in seconda istanza, vorrei capire se Strava è interessata o no a partecipare a OSM, perchè de facto usa e mappe Bing o Google come sfondo sul sito, quindi che ne viene  noi?

Strava è un'azienda privata, non una fondazione o un'associazione per raccogliere dati liberi! Strava ha messo a disposizione la heatmap nel 2014/2015 proprio per migliorare OSM. Nel 2015 hanno effettuato il passaggio da Google Maps a Mapbox (basandosi su dati OSM), credo la dica lunga sulla loro volontà nel migliorare il progetto. Tuttavia Strava è un'azienda privata e dei suoi dati ne fa ciò che più le conviene: dopo aver ricevuto pressioni dal dipartimento della difesa statunitense hanno implementato la nuova regola dell'autenticazione. Non resta che aspettare e vedere se gli sviluppatori riusciranno ad integrare un login per la heatmap.
 

Davide.

Il giorno 29 marzo 2018 22:26, liste DOT girarsi AT posteo DOT eu <[hidden email]> ha scritto:
Il 29/03/2018 22:23, liste DOT girarsi AT posteo DOT eu ha scritto:
Il 29/03/2018 12:58, Davide Sandona' ha scritto:
Se vi può essere utile, è possibile accedere ad una vecchia versione della
heatmap a tutti i livelli di zoom con josm seguendo questa risposta: [1]

[1]
https://help.openstreetmap.org/questions/62803/strava-heatmap-no-longer-useful-for-osm-mappers-anything-we-can-do/62804

Davide.


Per me non è utile, se non come ultima istanza e proprio per volontà di volerla usare (capitemi), questo escamotage.

A questo punto non capisco perchè la comunità OSM internazionale e i vari gruppi di editor (iD, Josm, ecc.) non la bannano semplicemente dai loro editor, asciano agli utenti l'eventuale personalizzazione i link alle tiles.

Poi in seconda istanza, vorrei capire se Strava è interessata o no a partecipare a OSM, perchè de facto usa e **mappe Bing o Google** come sfondo sul sito, quindi che ne viene  noi? la licenza non l'ho trovata, sapete se è cambiata nel frattempo a seguito di questa questione sui militari?




**___** pardon, ho visto meglio, usa mapbox, ma il resto non cambia.



--
_|_|_|_|_|_|_|_|_|_
|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|
Simone Girardelli

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it


_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Grazie ai militari...

cascafico
Il giorno 30 marzo 2018 00:00, Davide Sandona' <[hidden email]> ha scritto:
Strava è un'azienda privata, non una fondazione o un'associazione per raccogliere dati liberi! Strava ha messo a disposizione la heatmap nel 2014/2015 proprio per migliorare OSM. Nel 2015 hanno effettuato il passaggio da Google Maps a Mapbox (basandosi su dati OSM), credo la dica lunga sulla loro volontà nel migliorare il progetto.

Secondo me hanno trovato una fetta di mercato che i mastodonti non riescono a coprire: quella dei sentieri. Tra qualche tempo (se non è già successo) verrà comprata da Google.


_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it

--
cascafico.altervista.org
twitter.com/cascafico
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Grazie ai militari...

liste DOT girarsi AT posteo DOT eu
In reply to this post by Davide Sandona'
Il 30/03/2018 00:00, Davide Sandona' ha scritto:

> La tua preoccupazione è basata su una tua incomprensione della heatmap
> stessa. La heatmap di Strava viene creata con procedimento additivo di
> tutte le tracce GPS nei loro database, tutte, dalle più vecchie alle più
> recenti. Ciò significa che se una strada o sentiero fosse stato chiuso (o
> distrutto) tu comunque lo vedrai nella heatmap qualora in passato sia stato
> percorso dagli atleti che utilizzano Strava.
> Io sono più preoccupato delle persone che utilizzano i dati (qualunque
> dato) senza avere la minima idea della loro provenienza o del metodo di
> raccolta.
>
--cut--

>
> Strava è un'azienda privata, non una fondazione o un'associazione per
> raccogliere dati liberi! Strava ha messo a disposizione la heatmap nel
> 2014/2015 proprio per migliorare OSM. Nel 2015 hanno effettuato il
> passaggio da Google Maps a Mapbox (basandosi su dati OSM), credo la dica
> lunga sulla loro volontà nel migliorare il progetto. Tuttavia Strava è
> un'azienda privata e dei suoi dati ne fa ciò che più le conviene: dopo aver
> ricevuto pressioni dal dipartimento della difesa statunitense hanno
> implementato la nuova regola dell'autenticazione. Non resta che aspettare e
> vedere se gli sviluppatori riusciranno ad integrare un login per la heatmap.


Il tuo ragionamento lo seguo fino ad un certo punto, e mi spiego.

L'escamotage dello sfondo della vecchia heatmap, non risolve il problema
dei militari, e non solo, perchè ci saranno pure privati cittadini con
questa preoccupazione, e le tracce presenti quindi anche lì, saranno
tolte o generalmente alterate a suo tempo in base a richeste future.

Poi se fino ad oggi, come dicevi, la strategia di Strava comprendeva
l'uso delle tracce GPS di OSM, e la volontà di migliorare il progetto
spostando da Google a Mapbox, ma questo fino a prima della storia dei
militari, da adesso in poi è stata messa l'autenticazione, ok, ma da
quanto leggo nella pagina da te nel primo commento di apertura alla
discussione, vedendo la traduzione italiana (cliccando in alto a destra
c'è questa possibilità qualora la pagina sia tradotta), oltre a questa
c'è anche la possibilità da parte del singolo utente di privatizzare la
traccia/area, ovvero di nasconderla alla parte pubblica (sempre dopo
autenticazione) della mappa, e di conseguenza si creano dei buchi zonali.

Di qui il mio dubbio, d'ora in poi qualunque sfondo Strava adesso, altri
dopo di sicuro, messo a disposizione di OSM, subirà alterazioni, forse
in Italia il problema attualmente non si pone, ma lo diventerà, e per
noi sarà sempre più problematico l'uso di questo sfondo, e sinceramente
spendere energie per bypassare, anche se legalmente, l'autenticazione,
non mi ci vedo.

Personalmente uso lo sfondo delle tracce gps di osm, ed anche quelle
scaricate dentro il livello di editing, ovviamente parlo di Josm, sugli
altri editor non so se c'è questa possibilità, ma per mio uso, alla
fine, è tale e quale a Strava, visto comunque, a parte tracciati GPS di
altri privati non presenti su OSM, direi che la copertura per la maggior
parte è la stessa dato che scarica per sè le stesse traccie.


--
_|_|_|_|_|_|_|_|_|_
|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|
Simone Girardelli

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Grazie ai militari...

Davide Sandona'
Secondo me hanno trovato una fetta di mercato che i mastodonti non riescono a coprire: quella dei sentieri. Tra qualche tempo (se non è già successo) verrà comprata da Google.

Possibile, anche se non lo vedo "affine" agli obbiettivi aziendali di Strava. Per chi non lo sapesse, Strava rivende i propri dati GPS alle entità che lo richiedono. Ad esempio le città che vogliono migliorare la ciclabilità e gli spostamenti sostenibili, analisi sul traffico comprendendo dati gps provenienti da ciclisti... Questo è solo uno dei modelli di business di Strava, e credo che un'eventuale acquisizione sarebbe nell'ordine dei miliardi d'euro. Cifra non proprio "economica" per integrare solamente i sentieri dentro Gmaps...

Poi se fino ad oggi, come dicevi, la strategia di Strava comprendeva l'uso delle tracce GPS di OSM

No, non hai compreso cosa sia Strava. Strava è un'azienda privata, che registra le attività sportive degli utenti (generalmente) attraverso un'apposita app. Le tracce GPS di Strava non sono le tracce GPS di OSM. Sono due cose assolutamente diverse!!!! Il numero di utenti che contribuiscono alle tracce GPS di Strava è decisamente maggiore del numero di utenti che contribuiscono alle tracce GPS presenti su OSM.

oltre a questa c'è anche la possibilità da parte del singolo utente di privatizzare la traccia/area, ovvero di nasconderla alla parte pubblica (sempre dopo autenticazione) della mappa, e di conseguenza si creano dei buchi zonali.

L'utente Strava ha il diritto di rendere privata una propria traccia GPS, la quale non verrà inclusa nella heatmap. E' sempre stato così fin dall'inizio della heatmap, e questo te lo posso garantire dato che come utilizzatore Strava alcune tracce le tengo private e queste non compaiono nella heatmap. Riguardo ai buchi zonali, se hai l'impressione che la zona che stai mappando non sia adeguatamente coperta da Strava, utilizzerai altro. Come detto, Strava è un'azienda privata e dei suoi dati ne fa ciò che vuole :)

Di qui il mio dubbio, d'ora in poi qualunque sfondo Strava adesso, altri dopo di sicuro, messo a disposizione di OSM, subirà alterazioni, forse in Italia il problema attualmente non si pone, ma lo diventerà, e per noi sarà sempre più problematico l'uso di questo sfondo, e sinceramente spendere energie per bypassare, anche se legalmente, l'autenticazione, non mi ci vedo.

Non capisco di quali alterazioni tu ti stia preoccupando. Sei preoccupato di non poter più tracciare i percorsi che fanno i militari all'interno delle loro basi, le quali sono state nascoste dalla heatmap? O sei preoccupato che un sentiero visibile oggi sulla heatmap non sarà visibile al prossimo aggiornamento della stessa perché gli utenti hanno deciso di rendere private le loro traccie? In tal caso resta pure tranquillo, che gli utenti Strava hanno poco interesse a rendere private le loro attività, altrimenti non rientrerebbero nelle classifiche dell'applicazione.

Personalmente uso lo sfondo delle tracce gps di osm, ed anche quelle scaricate dentro il livello di editing, ovviamente parlo di Josm, sugli altri editor non so se c'è questa possibilità, ma per mio uso, alla fine, è tale e quale a Strava, visto comunque, a parte tracciati GPS di altri privati non presenti su OSM, direi che la copertura per la maggior parte è la stessa dato che scarica per sè le stesse traccie.

Sono felice che per la tua zona il livello delle tracce GPS di OSM sia sufficiente a coprire tutto. Tuttavia la tua assunzione che le tracce siano le stesse è sbagliata (vedi punto sopra). Dalle mie parti (provincia di Vicenza/Verona/Treviso) il livello delle traccie GPS offerto da OSM è assai misero, mentre lo sfondo Strava aveva una copertuna incredibilmente interessante. Posso dire con assoluta certezza che un bel 25% dei sentieri CAI li ho mappati grazie a questo layer, non certo per le traccie GPS presenti in OSM, oltreché aver corretto diversi sentieri e strade sterrate mappate miseramente.
 

Davide.

Il giorno 30 marzo 2018 11:19, liste DOT girarsi AT posteo DOT eu <[hidden email]> ha scritto:
Il 30/03/2018 00:00, Davide Sandona' ha scritto:
La tua preoccupazione è basata su una tua incomprensione della heatmap
stessa. La heatmap di Strava viene creata con procedimento additivo di
tutte le tracce GPS nei loro database, tutte, dalle più vecchie alle più
recenti. Ciò significa che se una strada o sentiero fosse stato chiuso (o
distrutto) tu comunque lo vedrai nella heatmap qualora in passato sia stato
percorso dagli atleti che utilizzano Strava.
Io sono più preoccupato delle persone che utilizzano i dati (qualunque
dato) senza avere la minima idea della loro provenienza o del metodo di
raccolta.

--cut--

Strava è un'azienda privata, non una fondazione o un'associazione per
raccogliere dati liberi! Strava ha messo a disposizione la heatmap nel
2014/2015 proprio per migliorare OSM. Nel 2015 hanno effettuato il
passaggio da Google Maps a Mapbox (basandosi su dati OSM), credo la dica
lunga sulla loro volontà nel migliorare il progetto. Tuttavia Strava è
un'azienda privata e dei suoi dati ne fa ciò che più le conviene: dopo aver
ricevuto pressioni dal dipartimento della difesa statunitense hanno
implementato la nuova regola dell'autenticazione. Non resta che aspettare e
vedere se gli sviluppatori riusciranno ad integrare un login per la heatmap.


Il tuo ragionamento lo seguo fino ad un certo punto, e mi spiego.

L'escamotage dello sfondo della vecchia heatmap, non risolve il problema dei militari, e non solo, perchè ci saranno pure privati cittadini con questa preoccupazione, e le tracce presenti quindi anche lì, saranno tolte o generalmente alterate a suo tempo in base a richeste future.

Poi se fino ad oggi, come dicevi, la strategia di Strava comprendeva l'uso delle tracce GPS di OSM, e la volontà di migliorare il progetto spostando da Google a Mapbox, ma questo fino a prima della storia dei militari, da adesso in poi è stata messa l'autenticazione, ok, ma da quanto leggo nella pagina da te nel primo commento di apertura alla discussione, vedendo la traduzione italiana (cliccando in alto a destra c'è questa possibilità qualora la pagina sia tradotta), oltre a questa c'è anche la possibilità da parte del singolo utente di privatizzare la traccia/area, ovvero di nasconderla alla parte pubblica (sempre dopo autenticazione) della mappa, e di conseguenza si creano dei buchi zonali.

Di qui il mio dubbio, d'ora in poi qualunque sfondo Strava adesso, altri dopo di sicuro, messo a disposizione di OSM, subirà alterazioni, forse in Italia il problema attualmente non si pone, ma lo diventerà, e per noi sarà sempre più problematico l'uso di questo sfondo, e sinceramente spendere energie per bypassare, anche se legalmente, l'autenticazione, non mi ci vedo.

Personalmente uso lo sfondo delle tracce gps di osm, ed anche quelle scaricate dentro il livello di editing, ovviamente parlo di Josm, sugli altri editor non so se c'è questa possibilità, ma per mio uso, alla fine, è tale e quale a Strava, visto comunque, a parte tracciati GPS di altri privati non presenti su OSM, direi che la copertura per la maggior parte è la stessa dato che scarica per sè le stesse traccie.



--
_|_|_|_|_|_|_|_|_|_
|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|
Simone Girardelli

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it


_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Grazie ai militari...

liste DOT girarsi AT posteo DOT eu
Il 30/03/2018 12:31, Davide Sandona' ha scritto:
> No, non hai compreso cosa sia Strava. Strava è un'azienda privata, che
> registra le attività sportive degli utenti (generalmente) attraverso
> un'apposita app. Le tracce GPS di Strava non sono le tracce GPS di OSM.
> Sono due cose assolutamente diverse!!!! Il numero di utenti che
> contribuiscono alle tracce GPS di Strava è decisamente maggiore del numero
> di utenti che contribuiscono alle tracce GPS presenti su OSM.
>

Ok, io guardo la mia zona, evidentemente hanno, penso, gli stessi o
quasi, numero di utenti.


> L'utente Strava ha il diritto di rendere privata una propria traccia GPS,
> la quale non verrà inclusa nella heatmap. E' sempre stato così fin
> dall'inizio della heatmap, e questo te lo posso garantire dato che come
> utilizzatore Strava alcune tracce le tengo private e queste non compaiono
> nella heatmap. Riguardo ai buchi zonali, se hai l'impressione che la zona
> che stai mappando non sia adeguatamente coperta da Strava, utilizzerai
> altro. Come detto, Strava è un'azienda privata e dei suoi dati ne fa ciò
> che vuole :)
>

Strava è un'azienda privata, quindi ha un suo guadagno dalle statistiche
o altro che qui non è messo in discussione, per il fatto che dei dati ne
fa ciò che vuole, sarei cauto, lo fa nei limiti, spero, della legge.

> Non capisco di quali alterazioni tu ti stia preoccupando. Sei preoccupato
> di non poter più tracciare i percorsi che fanno i militari all'interno
> delle loro basi, le quali sono state nascoste dalla heatmap? O sei
> preoccupato che un sentiero visibile oggi sulla heatmap non sarà visibile
> al prossimo aggiornamento della stessa perché gli utenti hanno deciso di
> rendere private le loro traccie? In tal caso resta pure tranquillo, che gli
> utenti Strava hanno poco interesse a rendere private le loro attività,
> altrimenti non rientrerebbero nelle classifiche dell'applicazione.
>

Ripeto quanto detto precedentemente, non ci sono solo i militari, ma
anche i privati cittadini, per i soli militari non mi preoccupo, se
hanno inserito in Strava i loro percorsi, sono loro responsabili, non
Strava, diciamo che a Strava conviene far così, visto la macchina
burocratica/giuridica tale da dover affrontare, ma per i privati
cittadini quando si renderanno conto della propria gaffe (ebbene
riprendo la tua preoccupazione sulla messa a disposizione inconsapevole
dei dati privati in forma di tracciati GPS), la cosa sicuramente
diventerà antieconomica Per Strava, di lì in poi chi lo sa cosa succede.

>
> Sono felice che per la tua zona il livello delle tracce GPS di OSM sia
> sufficiente a coprire tutto. Tuttavia la tua assunzione che le tracce siano
> le stesse è sbagliata (vedi punto sopra). Dalle mie parti (provincia di
> Vicenza/Verona/Treviso) il livello delle traccie GPS offerto da OSM è assai
> misero, mentre lo sfondo Strava aveva una copertuna incredibilmente
> interessante. Posso dire con assoluta certezza che un bel 25% dei sentieri
> CAI li ho mappati grazie a questo layer, non certo per le traccie GPS
> presenti in OSM, oltreché aver corretto diversi sentieri e strade sterrate
> mappate miseramente.
>

Vabbè questa è la mia scarsa visione e conoscenza della heatmap, finora
utilizzata, come dicevo sopra nella ma zona, quindi non mi son accorto
della differenza e conseguente diversificazione ei tracciati, scusami se
mi son protratto con questa convinzione errata.


--
_|_|_|_|_|_|_|_|_|_
|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|
Simone Girardelli

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Grazie ai militari...

Marco
In reply to this post by Davide Sandona'

Il 30/03/2018 00:00, Davide Sandona' ha scritto:

Si, funziona ma dal mio punto di vista va bene solo per allineare le immagini satellitari alla mappa, perché ad esempio i sentieri negli anni cambiano, quindi usando la vecchia heatmap si rischia di annullare il buon lavoro svolto da qualcun altro. I mappatori meno navigati potrebbero far più danni che altro.
Io non credo di avere le conoscenze necessarie, però secondo me bisognerebbe risolvere il problema, non aggirarlo usando il vecchio (e quindi non aggiornato) layer.

La tua preoccupazione è basata su una tua incomprensione della heatmap stessa.
Decisamente no.
La heatmap di Strava viene creata con procedimento additivo di tutte le tracce GPS nei loro database, tutte, dalle più vecchie alle più recenti. Ciò significa che se una strada o sentiero fosse stato chiuso (o distrutto) tu comunque lo vedrai nella heatmap qualora in passato sia stato percorso dagli atleti che utilizzano Strava.
Io sono più preoccupato delle persone che utilizzano i dati (qualunque dato) senza avere la minima idea della loro provenienza o del metodo di raccolta.
La vecchia heatmap mi sembra di aver capito che rappresenti la situazione ante 2016 (potrei sbagliarmi sulla data), da quel momento non è più stata aggiornata, mentre la "nuova" versione si aggiorna periodicamente con le nuove tracce caricate dagli utenti.
Detto ciò, se un tratto di sentiero frana e viene creata una variante sufficientemente distante dal sentiero originale, la nuova heatmap inizierà piano piano a mostrare la variante ed il colore del tratto franato diventerà piano piano sempre meno forte (perché non più percorso dagli utenti), quella vecchia invece mostrerà solo il vecchio sentiero. Io sto dicendo che questo continuo spingere per usare la vecchia heatmap rischierebbe in casi come questo di portare i mappatori meno attenti alle modifiche altrui, a cancellare il tratto di variante post frana, perché sulla heatmap (vecchia) non risulta.

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Grazie ai militari...

Davide Sandona'
Trovato un'altro workaround per utilizzare la heatmap aggiornata: purtroppo è una procedura laboriosa, che richiede un account Strava.... La riporto comunque nel caso qualcuno avesse necessità di utilizzarla.
  1. Effettuare il login sulla heatmap di strava [1] (per non ripetere la procedura, ho selezionato l'opzione "ricorda l'accesso").
  2. Guardare i cookie riguardanti Strava (cercate la procedura per il vostro browser). A noi interessano i valori Key-Pair-Id, Policy, Signature (probabilmente noterete il prefisso CloudFront- prima del nome del cookie, ad esempio CloudFront- Key-Pair-Id).
  3. Copiamo i valori dei cookie su un file di testo e li concateniamo tra loro con il simbolo & (e commerciale). Ad esempio: Key-Pair-Id=VALORE1&Policy=VALORE2&Signature=VALORE3
  4. Apriamo JOSM, copiamo l'URL del layer Strava Cycling and Running. Dovrebbe essere questo: tms[3,11]:https://heatmap-external-{switch:a,b,c}.<a href="http://strava.com/tiles/both/bluered/{zoom}/{x}/{y}.png">strava.com/tiles/both/bluered/{zoom}/{x}/{y}.png
  5. Lo modifichiamo in questo modo, andando ad appendere i valori dei cookie (notate il carattere ? aggiunto alla fine del precedente URL): tms[3,15]:https://heatmap-external-{switch:a,b,c}.<a href="http://strava.com/tiles-auth/both/bluered/{zoom}/{x}/{y}.png?Key-Pair-Id=VALORE1&amp;Policy=VALORE2&amp;Signature=VALORE3">strava.com/tiles-auth/both/bluered/{zoom}/{x}/{y}.png?Key-Pair-Id=VALORE1&Policy=VALORE2&Signature=VALORE3

Le modifiche all'URL sono le seguenti:
  • 11 -> 15: (zoom level)
  • /tiles/ -> /tiles-auth/: richiede l'autenticazione per utilizzare un valore di zoom più elevato.
  • /bluered/ -> /hot/ -> /gray/: qui possiamo cambiare il colore della heatmap. Generalmente la hot e la gray mostrano più dettagli.
Spero vi possa essere utile.

[1] www.strava.com/heatmap

Davide.

Il giorno 30 marzo 2018 17:46, Marco <[hidden email]> ha scritto:

Il 30/03/2018 00:00, Davide Sandona' ha scritto:

Si, funziona ma dal mio punto di vista va bene solo per allineare le immagini satellitari alla mappa, perché ad esempio i sentieri negli anni cambiano, quindi usando la vecchia heatmap si rischia di annullare il buon lavoro svolto da qualcun altro. I mappatori meno navigati potrebbero far più danni che altro.
Io non credo di avere le conoscenze necessarie, però secondo me bisognerebbe risolvere il problema, non aggirarlo usando il vecchio (e quindi non aggiornato) layer.

La tua preoccupazione è basata su una tua incomprensione della heatmap stessa.
Decisamente no.
La heatmap di Strava viene creata con procedimento additivo di tutte le tracce GPS nei loro database, tutte, dalle più vecchie alle più recenti. Ciò significa che se una strada o sentiero fosse stato chiuso (o distrutto) tu comunque lo vedrai nella heatmap qualora in passato sia stato percorso dagli atleti che utilizzano Strava.
Io sono più preoccupato delle persone che utilizzano i dati (qualunque dato) senza avere la minima idea della loro provenienza o del metodo di raccolta.
La vecchia heatmap mi sembra di aver capito che rappresenti la situazione ante 2016 (potrei sbagliarmi sulla data), da quel momento non è più stata aggiornata, mentre la "nuova" versione si aggiorna periodicamente con le nuove tracce caricate dagli utenti.
Detto ciò, se un tratto di sentiero frana e viene creata una variante sufficientemente distante dal sentiero originale, la nuova heatmap inizierà piano piano a mostrare la variante ed il colore del tratto franato diventerà piano piano sempre meno forte (perché non più percorso dagli utenti), quella vecchia invece mostrerà solo il vecchio sentiero. Io sto dicendo che questo continuo spingere per usare la vecchia heatmap rischierebbe in casi come questo di portare i mappatori meno attenti alle modifiche altrui, a cancellare il tratto di variante post frana, perché sulla heatmap (vecchia) non risulta.

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it



_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Grazie ai militari...

Marco Bartalini
ragazzi ci sono novità sull'utilizzo di heatmap su id... sono ancora inutilizzabili a causa dello zoom...


Marco Bartalini,

[hidden email]


2018-04-05 14:59 GMT+02:00 Davide Sandona' <[hidden email]>:
Trovato un'altro workaround per utilizzare la heatmap aggiornata: purtroppo è una procedura laboriosa, che richiede un account Strava.... La riporto comunque nel caso qualcuno avesse necessità di utilizzarla.
  1. Effettuare il login sulla heatmap di strava [1] (per non ripetere la procedura, ho selezionato l'opzione "ricorda l'accesso").
  2. Guardare i cookie riguardanti Strava (cercate la procedura per il vostro browser). A noi interessano i valori Key-Pair-Id, Policy, Signature (probabilmente noterete il prefisso CloudFront- prima del nome del cookie, ad esempio CloudFront- Key-Pair-Id).
  3. Copiamo i valori dei cookie su un file di testo e li concateniamo tra loro con il simbolo & (e commerciale). Ad esempio: Key-Pair-Id=VALORE1&Policy=VALORE2&Signature=VALORE3
  4. Apriamo JOSM, copiamo l'URL del layer Strava Cycling and Running. Dovrebbe essere questo: tms[3,11]:https://heatmap-external-{switch:a,b,c}.strava.com/tiles/both/bluered/{zoom}/{x}/{y}.png
  5. Lo modifichiamo in questo modo, andando ad appendere i valori dei cookie (notate il carattere ? aggiunto alla fine del precedente URL): tms[3,15]:https://heatmap-external-{switch:a,b,c}.strava.com/tiles-auth/both/bluered/{zoom}/{x}/{y}.png?Key-Pair-Id=VALORE1&Policy=VALORE2&Signature=VALORE3

Le modifiche all'URL sono le seguenti:
  • 11 -> 15: (zoom level)
  • /tiles/ -> /tiles-auth/: richiede l'autenticazione per utilizzare un valore di zoom più elevato.
  • /bluered/ -> /hot/ -> /gray/: qui possiamo cambiare il colore della heatmap. Generalmente la hot e la gray mostrano più dettagli.
Spero vi possa essere utile.

[1] www.strava.com/heatmap

Davide.

Il giorno 30 marzo 2018 17:46, Marco <[hidden email]> ha scritto:

Il 30/03/2018 00:00, Davide Sandona' ha scritto:

Si, funziona ma dal mio punto di vista va bene solo per allineare le immagini satellitari alla mappa, perché ad esempio i sentieri negli anni cambiano, quindi usando la vecchia heatmap si rischia di annullare il buon lavoro svolto da qualcun altro. I mappatori meno navigati potrebbero far più danni che altro.
Io non credo di avere le conoscenze necessarie, però secondo me bisognerebbe risolvere il problema, non aggirarlo usando il vecchio (e quindi non aggiornato) layer.

La tua preoccupazione è basata su una tua incomprensione della heatmap stessa.
Decisamente no.
La heatmap di Strava viene creata con procedimento additivo di tutte le tracce GPS nei loro database, tutte, dalle più vecchie alle più recenti. Ciò significa che se una strada o sentiero fosse stato chiuso (o distrutto) tu comunque lo vedrai nella heatmap qualora in passato sia stato percorso dagli atleti che utilizzano Strava.
Io sono più preoccupato delle persone che utilizzano i dati (qualunque dato) senza avere la minima idea della loro provenienza o del metodo di raccolta.
La vecchia heatmap mi sembra di aver capito che rappresenti la situazione ante 2016 (potrei sbagliarmi sulla data), da quel momento non è più stata aggiornata, mentre la "nuova" versione si aggiorna periodicamente con le nuove tracce caricate dagli utenti.
Detto ciò, se un tratto di sentiero frana e viene creata una variante sufficientemente distante dal sentiero originale, la nuova heatmap inizierà piano piano a mostrare la variante ed il colore del tratto franato diventerà piano piano sempre meno forte (perché non più percorso dagli utenti), quella vecchia invece mostrerà solo il vecchio sentiero. Io sto dicendo che questo continuo spingere per usare la vecchia heatmap rischierebbe in casi come questo di portare i mappatori meno attenti alle modifiche altrui, a cancellare il tratto di variante post frana, perché sulla heatmap (vecchia) non risulta.

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it



_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it



_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Grazie ai militari...

liste DOT girarsi AT posteo DOT eu
Il 11/04/2018 15:58, Marco Bartalini ha scritto:
> ragazzi ci sono novità sull'utilizzo di heatmap su id... sono ancora
> inutilizzabili a causa dello zoom...
>
>
> /Marco Bartalini,
>

Uè! tüset và che ci sarebbero altri editor se non ti spiace, Josm,
Potlach, Meerkartor, ecc. che abbisognerebbero di questo link aggiornato nè!



:) :) :)




--
_|_|_|_|_|_|_|_|_|_
|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|
Simone Girardelli

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Grazie ai militari...

Marco Bartalini
nemmeno su josm funziona???



Marco Bartalini,

[hidden email]


2018-04-11 19:06 GMT+02:00 liste DOT girarsi AT posteo DOT eu <[hidden email]>:
Il 11/04/2018 15:58, Marco Bartalini ha scritto:
ragazzi ci sono novità sull'utilizzo di heatmap su id... sono ancora inutilizzabili a causa dello zoom...


/Marco Bartalini,


Uè! tüset và che ci sarebbero altri editor se non ti spiace, Josm, Potlach, Meerkartor, ecc. che abbisognerebbero di questo link aggiornato nè!



:) :) :)




--
_|_|_|_|_|_|_|_|_|_
|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|
Simone Girardelli

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it


_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Grazie ai militari...

liste DOT girarsi AT posteo DOT eu
Il 12 Aprile 2018 09:12:26 CEST, Marco Bartalini <[hidden email]> ha scritto:

>nemmeno su josm funziona???
>
>
>
>
>
>*Marco Bartalini,[hidden email] <[hidden email]>*
>
>2018-04-11 19:06 GMT+02:00 liste DOT girarsi AT posteo DOT eu <
>[hidden email]>:
>
>> Il 11/04/2018 15:58, Marco Bartalini ha scritto:
>>
>>> ragazzi ci sono novità sull'utilizzo di heatmap su id... sono ancora
>>> inutilizzabili a causa dello zoom...
>>>
>>>
>>> /Marco Bartalini,
>>>
>>>
>> Uè! tüset và che ci sarebbero altri editor se non ti spiace, Josm,
>> Potlach, Meerkartor, ecc. che abbisognerebbero di questo link
>aggiornato nè!
>>
>>
>>
>> :) :) :)
>>
>>
>>
>>
>> --
>> _|_|_|_|_|_|_|_|_|_
>> |_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|
>> Simone Girardelli
>>
>> _______________________________________________
>> Talk-it mailing list
>> [hidden email]
>> https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
>>

no.

--simone girardelli--
##############
Inviato dal mio dispositivo Android con K-9 Mail. Perdonate la brevità.

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Grazie ai militari...

Marco Bartalini
a chi possiamo mandare valange di email per far capire quanto è importante questo servizio per noi mappatori???


Marco Bartalini,

[hidden email]


2018-04-12 9:44 GMT+02:00 liste_girarsi <[hidden email]>:
Il 12 Aprile 2018 09:12:26 CEST, Marco Bartalini <[hidden email]> ha scritto:
>nemmeno su josm funziona???
>
>
>
>
>
>*Marco Bartalini,[hidden email] <[hidden email]>*
>
>2018-04-11 19:06 GMT+02:00 liste DOT girarsi AT posteo DOT eu <
>[hidden email]>:
>
>> Il 11/04/2018 15:58, Marco Bartalini ha scritto:
>>
>>> ragazzi ci sono novità sull'utilizzo di heatmap su id... sono ancora
>>> inutilizzabili a causa dello zoom...
>>>
>>>
>>> /Marco Bartalini,
>>>
>>>
>> Uè! tüset và che ci sarebbero altri editor se non ti spiace, Josm,
>> Potlach, Meerkartor, ecc. che abbisognerebbero di questo link
>aggiornato nè!
>>
>>
>>
>> :) :) :)
>>
>>
>>
>>
>> --
>> _|_|_|_|_|_|_|_|_|_
>> |_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|
>> Simone Girardelli
>>
>> _______________________________________________
>> Talk-it mailing list
>> [hidden email]
>> https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
>>

no.

--simone girardelli--
##############
Inviato dal mio dispositivo Android con K-9 Mail. Perdonate la brevità.

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it


_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
12