Mappatura di oggetti "virtuali"

classic Classic list List threaded Threaded
27 messages Options
12
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Mappatura di oggetti "virtuali"

David Paleino
Buonasera a tutti,

(ben ritrovati!)

Vi segnalo http://www.openstreetmap.org/changeset/9603572 . Dal mio passato di mappatore non vedo problemi in quel mio changeset; è cambiato qualcosa nell'approccio ai dati inseribili?

Ora, siccome non ho né il tempo, né la voglia di controbattere ancora a Lola Fox, sto scrivendo qui per accertarmi di non aver preso un abbaglio 6 anni fa (urca, SEI*).

Ciao,
David

* lavoro, nuova città, nuova compagna, molto meno tempo. Ma riconosco ancora alcuni nomi negli archivi della lista 😀

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Mappatura di oggetti "virtuali"

cascafico

Un waypoint mappabile può essere qualsiasi oggetto fisico usato come riferimento per la navigazione, al quale potresti aggiungere aeroway=waypoint.
IMHO i waypoint che hai mappato dovrebbero invece essere tolti, come i nodi senza tag o way.


Il 26/ott/2017 20:51, "David Paleino" <[hidden email]> ha scritto:
Buonasera a tutti,

(ben ritrovati!)

Vi segnalo http://www.openstreetmap.org/changeset/9603572 . Dal mio passato di mappatore non vedo problemi in quel mio changeset; è cambiato qualcosa nell'approccio ai dati inseribili?

Ora, siccome non ho né il tempo, né la voglia di controbattere ancora a Lola Fox, sto scrivendo qui per accertarmi di non aver preso un abbaglio 6 anni fa (urca, SEI*).

Ciao,
David

* lavoro, nuova città, nuova compagna, molto meno tempo. Ma riconosco ancora alcuni nomi negli archivi della lista 😀

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it


_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it

--
cascafico.altervista.org
twitter.com/cascafico
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Mappatura di oggetti "virtuali"

David Paleino
Secondo quale logica, allora, in passato ho mappato i gasdotti sotterranei? Oppure le partita IVA dei negozi?

O ancora, perché mappiamo i lampioni? Gli alberi? Sono davvero utili nell'orienteering?

I dati sono dati, se nel rendering non vuoi mostrare gli aeroway=waypoint -- che ben venga! -- ma nel database è opportuno che ci sia tutto.

IMVHO,
David


_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Mappatura di oggetti "virtuali"

David Paleino
Mi ero perso la "on-the-ground-rule".

Resto dell'idea fossero buoni dati, ma potete pure revertare.

Mi cospargo il capo di cenere e torno alla mia vita.

Ciao,
David

Il 26 Ott 2017 9:42 PM, "David Paleino" <[hidden email]> ha scritto:
Secondo quale logica, allora, in passato ho mappato i gasdotti sotterranei? Oppure le partita IVA dei negozi?

O ancora, perché mappiamo i lampioni? Gli alberi? Sono davvero utili nell'orienteering?

I dati sono dati, se nel rendering non vuoi mostrare gli aeroway=waypoint -- che ben venga! -- ma nel database è opportuno che ci sia tutto.

IMVHO,
David


_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Mappatura di oggetti "virtuali"

Andreas Lattmann
Dai David, non fare così... i motivi sul perché non vengono mappate è spiegato sul wiki. Purtroppo ci sono molte, troppe variabili che fanno mutare questi dati, anche giornalmente: "Similarly, don’t upload your flight path traces, or draw air routes on the map: routes vary because of weather, time of day, amount of traffic, serviceability of facilities, and the number of ants in the coffee machine. Besides, they’ll probably annoy other mappers (the routes, and maybe the ants too)."
Grazie per il lavoro che hai fatto.

Andreas Lattmann
--
Inviato dal mio dispositivo Android con K-9 Mail. Perdonate la brevità.

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Mappatura di oggetti "virtuali"

David Paleino
Andreas, i waypoint non sono dati variabili che cambiano col meteo :)

Il 26 Ott 2017 10:45 PM, "Andreas Lattmann" <[hidden email]> ha scritto:
Dai David, non fare così... i motivi sul perché non vengono mappate è spiegato sul wiki. Purtroppo ci sono molte, troppe variabili che fanno mutare questi dati, anche giornalmente: "Similarly, don’t upload your flight path traces, or draw air routes on the map: routes vary because of weather, time of day, amount of traffic, serviceability of facilities, and the number of ants in the coffee machine. Besides, they’ll probably annoy other mappers (the routes, and maybe the ants too)."
Grazie per il lavoro che hai fatto.

Andreas Lattmann
--
Inviato dal mio dispositivo Android con K-9 Mail. Perdonate la brevità.

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Mappatura di oggetti "virtuali"

Francesco Pelullo


Il 26 ott 2017 11:10 PM, "David Paleino" <[hidden email]> ha scritto:
Andreas, i waypoint non sono dati variabili che cambiano col meteo :)

Ciao e bentornato,

Io sarei per tenerli, secondo me sono mappati in modo chiarissimo.

Ciao
/niubii/



_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Mappatura di oggetti "virtuali"

Andreas Lattmann
In reply to this post by David Paleino
>Andreas, i waypoint non sono dati variabili che cambiano col meteo :)

Grazie. Ora lo so.
È quello che avevo capito dal wiki.

Andreas Lattmann
--
Inviato dal mio dispositivo Android con K-9 Mail. Perdonate la brevità.

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Mappatura di oggetti "virtuali"

Andreas Lattmann
In reply to this post by Francesco Pelullo
>Io sarei per tenerli, secondo me sono mappati in modo chiarissimo.

Anch'io sono per tenerli.

Andreas Lattmann
--
Inviato dal mio dispositivo Android con K-9 Mail. Perdonate la brevità.

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Mappatura di oggetti "virtuali"

cascafico
Ci sono 622 aeroway=waypoint nello spazio aerreo italiano, 1 in
California e 2 in Australia. Al resto del mondo pare non interessino.
Visto in nostro numero non esiguo, a suo tempo era stato discusso un
import?

Il 27 ottobre 2017 06:55, Andreas Lattmann <[hidden email]>
ha scritto:

>>Io sarei per tenerli, secondo me sono mappati in modo chiarissimo.
>
> Anch'io sono per tenerli.
>
> Andreas Lattmann
> --
> Inviato dal mio dispositivo Android con K-9 Mail. Perdonate la brevità.
>
> _______________________________________________
> Talk-it mailing list
> [hidden email]
> https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it

--
cascafico.altervista.org
twitter.com/cascafico
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Mappatura di oggetti "virtuali"

dieterdreist


2017-10-27 10:19 GMT+02:00 Cascafico Giovanni <[hidden email]>:
Ci sono 622 aeroway=waypoint nello spazio aerreo italiano, 1 in
California e 2 in Australia. Al resto del mondo pare non interessino.
Visto in nostro numero non esiguo, a suo tempo era stato discusso un
import?


Innanzitutto ben ritrovato David!

Concordo con Giovanni, ci sono vari aspetti. Si tratta chiaramente di un import, e non era stato ne discusso (se non sbaglio), ne fatto secondo le regole (che già c'erano all'epoca, anche se nel dettaglio ancora meno mature). Non è una particolarità di questo import, in quei tempi tanti importavano senza rispettare le regole, sopratutto quando la quantità di dati era tale da non creare attenzione.

Si tratta di pochi dati, che però, come dimostra l'utente Lola Fox, hanno già creato confusione e tendono a farlo, perché si riferiscono a qualcosa non osservabile e senza riferimento a terra. I dati del airspace e delle aerovie non sono osservabili o verificabili sennò con dati ufficiali, e perciò il contributo che un mappatore OSM può dare a questi dati è zero (non c'è potenziale di miglioramento attraverso la "crowd", la versione ufficiale non è "toccabile", i dati non hanno grandissima utiltà per farne una eccezione (come nel caso dei confini politici), OSM sarebbe soltanto un mezzo per distribuirli).

In generale, lo stato sui dati del airspace è di mappare le infrastrutture (radio fari ecc.) ma non i limiti legali / astratti come airspace, aerovie, ecc. perché si tratta di dati per specialisti, non migliorabili, non osservabili, estesi e quindi "disturbano" e "confondano" (meno pertinente per i punti di cui parliamo qui, ma la logica suggerirebbe di aggiungere anche le aree come passo successivo, no?).

Io sarei per togliere, visto che sono, come lo dice anche David, puramente "virtuali".

Visto che sono pochi punti, potrei anche tolerarli, ma formalmente non sono da tenere. 

Ciao,
Martin


_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Mappatura di oggetti "virtuali"

Alessandro Sarretta

Chiedo per informazione: che differenza c'è tra quanto discusso e le tracce dei traghetti in mare? Anche queste non sono "strade" reali e piuttosto indicative della rotta.

Ale


On 27/10/2017 12:08, Martin Koppenhoefer wrote:


2017-10-27 10:19 GMT+02:00 Cascafico Giovanni <[hidden email]>:
Ci sono 622 aeroway=waypoint nello spazio aerreo italiano, 1 in
California e 2 in Australia. Al resto del mondo pare non interessino.
Visto in nostro numero non esiguo, a suo tempo era stato discusso un
import?


Innanzitutto ben ritrovato David!

Concordo con Giovanni, ci sono vari aspetti. Si tratta chiaramente di un import, e non era stato ne discusso (se non sbaglio), ne fatto secondo le regole (che già c'erano all'epoca, anche se nel dettaglio ancora meno mature). Non è una particolarità di questo import, in quei tempi tanti importavano senza rispettare le regole, sopratutto quando la quantità di dati era tale da non creare attenzione.

Si tratta di pochi dati, che però, come dimostra l'utente Lola Fox, hanno già creato confusione e tendono a farlo, perché si riferiscono a qualcosa non osservabile e senza riferimento a terra. I dati del airspace e delle aerovie non sono osservabili o verificabili sennò con dati ufficiali, e perciò il contributo che un mappatore OSM può dare a questi dati è zero (non c'è potenziale di miglioramento attraverso la "crowd", la versione ufficiale non è "toccabile", i dati non hanno grandissima utiltà per farne una eccezione (come nel caso dei confini politici), OSM sarebbe soltanto un mezzo per distribuirli).

In generale, lo stato sui dati del airspace è di mappare le infrastrutture (radio fari ecc.) ma non i limiti legali / astratti come airspace, aerovie, ecc. perché si tratta di dati per specialisti, non migliorabili, non osservabili, estesi e quindi "disturbano" e "confondano" (meno pertinente per i punti di cui parliamo qui, ma la logica suggerirebbe di aggiungere anche le aree come passo successivo, no?).

Io sarei per togliere, visto che sono, come lo dice anche David, puramente "virtuali".

Visto che sono pochi punti, potrei anche tolerarli, ma formalmente non sono da tenere. 

Ciao,
Martin



_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it

--
--

Alessandro Sarretta

skype/twitter: alesarrett
Web: ilsarrett.wordpress.com

Research information:


_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Mappatura di oggetti "virtuali"

Francesco Pelullo


Il giorno 27 ottobre 2017 12:17, Alessandro Sarretta <[hidden email]> ha scritto:

Chiedo per informazione: che differenza c'è tra quanto discusso e le tracce dei traghetti in mare? Anche queste non sono "strade" reali e piuttosto indicative della rotta.


Stavo per fare la stessa domanda.

Ciao
/niubii/


_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Mappatura di oggetti "virtuali"

Andreas Lattmann
In reply to this post by Alessandro Sarretta
>Chiedo per informazione: che differenza c'è tra quanto discusso e le
>tracce dei traghetti in mare?

Suppongo che le tracce dei traghetti in mare sono più facilmente tracciabili (Sull'aereo ti fanno spegnere il cellulare).

Bella domanda comunque. Aspetto che qualcuno di più esperto dia una risposta.

Andreas Lattmann
--
Inviato dal mio dispositivo Android con K-9 Mail. Perdonate la brevità.

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Mappatura di oggetti "virtuali"

Fabrizio Tambussa
Siate onesti.
Dite "Li vogliamo cancellare perché. ..", non dite "è un import mascherato/non autorizzato allora sono da cancellare".
Saluti
Fabrizio 

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Mappatura di oggetti "virtuali"

dieterdreist
In reply to this post by Alessandro Sarretta


2017-10-27 12:17 GMT+02:00 Alessandro Sarretta <[hidden email]>:

Chiedo per informazione: che differenza c'è tra quanto discusso e le tracce dei traghetti in mare? Anche queste non sono "strade" reali e piuttosto indicative della rotta.


è vero che sono indicative anche le tracce dei traghetti (ma molto più "reali" delle rotte aerei, che sono soltanto spazi di cui l'uso dipende molto dal tempo e altre condizioni), si potrebbe anche proporre di togliere le rotte, ma un po' di differenze per il significato in OSM lo vedo:
1. "acceptance factor"/diffussione: a quanto pare, le rotte dei traghetti sono molto più diffuse e usati da tanti mappatori diversi, i waypoint non lo sono. https://taginfo.openstreetmap.org/tags/route=ferry#map
2. i waypoints sono esplicitamente esclusi perché non sono "tangibili", e si rimanda ad un'altro progetto che raccoglie questi dati: https://wiki.openstreetmap.org/wiki/Aeroways#Don.27t_map_airspace
"The regular on-the-ground rule of OSM applies. If it’s something tangible that you can point at (like a runway, helipad, or gate) then you can add it. If you can't do that (as with airspace, routes, and aeronautical waypoints) then you should leave it out; check out OpenAviationMap instead."
3. il tag route=ferry è documentato nella sua applicazione e nel suo significato, per il tag aeroway=waypoint non ho trovato documentazione.

Ciao,
Martin

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Mappatura di oggetti "virtuali"

Luca Delucchi
2017-10-27 13:00 GMT+02:00 Martin Koppenhoefer <[hidden email]>:

>
> è vero che sono indicative anche le tracce dei traghetti (ma molto più
> "reali" delle rotte aerei, che sono soltanto spazi di cui l'uso dipende
> molto dal tempo e altre condizioni), si potrebbe anche proporre di togliere
> le rotte, ma un po' di differenze per il significato in OSM lo vedo:

non è del tutto vero le rotte aeree per volo strumentale (tutti i voli
di linea per intenderci) sono rotte come quelle dei traghetti e
vengono modificate solo in caso di perturbazioni molto forti.

>
> Ciao,
> Martin
>


--
ciao
Luca

www.lucadelu.org

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Mappatura di oggetti "virtuali"

dieterdreist


2017-10-27 13:19 GMT+02:00 Luca Delucchi <[hidden email]>:
2017-10-27 13:00 GMT+02:00 Martin Koppenhoefer <[hidden email]>:


non è del tutto vero le rotte aeree per volo strumentale (tutti i voli
di linea per intenderci) sono rotte come quelle dei traghetti e
vengono modificate solo in caso di perturbazioni molto forti.


no, ci sono più spazi, su altezze diverse, e il piloto sceglie prima di ogni volo la rotta.
Alcuni esempi puoi trovare qui:


Ciao,
Martin

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Mappatura di oggetti "virtuali"

dieterdreist
In reply to this post by dieterdreist
ametto: OpenAviationMap non esiste più.

Forse perché le mappe si trovano apertamente in rete?

Comunque, se imaginate di trovare questo in OSM insieme a tutto il resto: http://gis.icao.int/gallery/graphics/FLOWCHART2015.JPG
penso che un po' di confusione creerebbe tra tutti i mappatori.

Ciao,
Martin

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Mappatura di oggetti "virtuali"

Luca Delucchi
In reply to this post by dieterdreist
2017-10-27 13:42 GMT+02:00 Martin Koppenhoefer <[hidden email]>:

>
>
> 2017-10-27 13:19 GMT+02:00 Luca Delucchi <[hidden email]>:
>>
>> 2017-10-27 13:00 GMT+02:00 Martin Koppenhoefer <[hidden email]>:
>>
>>
>> non è del tutto vero le rotte aeree per volo strumentale (tutti i voli
>> di linea per intenderci) sono rotte come quelle dei traghetti e
>> vengono modificate solo in caso di perturbazioni molto forti.
>
>
>
> no, ci sono più spazi, su altezze diverse, e il piloto sceglie prima di ogni
> volo la rotta.

si vero che ci sono più spazie ad altezze diverse, ma non lo sceglie
il pilota prima di ogni volo, le rotte aeree sono definite a priori e
c'è anche una tassa da pagare (poichè alcune sono più redditizie di
altre in base ai venti).
Le compagnie per ogni volo scelgono quale usare e solitamente tengono
quella sempre. Poi in caso di perturbazione che non permettono di
essere attraversate (prevalentemente cumulunembi) fanno delle
deviazioni

>
> Ciao,
> Martin
>


--
ciao
Luca

www.lucadelu.org

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
12