Nomi delle strade e numeri civici

classic Classic list List threaded Threaded
64 messages Options
1234
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Nomi delle strade e numeri civici

Andrea Musuruane

Le prime due ora fanno riferimento all'ultima, in modo da avere un unico posto dove sono inserite le regole per i nome delle strade.

Ho cercato di inserire - in modo sintetico - le informazioni principali riportate dall'ISTAT, evidenziando le eccezioni di OpenStreetMap (nomi NON tutti in maiuscolo, uso di lettere accentante, prima lettera maiuscola, ecc).

In seguito ai feedback ricevuti, ho fatto qualche modifica per specificare meglio quando usare l'iniziale maiuscola.

Inoltre, ho creato una versione italiana della la pagina sugli indirizzi:

Infatti non c'era ancora e, oltre alla traduzione della parte originaria in inglese, mancava anche un riferimento dove fossero scritte tutte le regole specifiche per la comunità italiana:

Ho cercato di raccogliere tutte le convenzioni ISTAT che abbiamo deciso di seguire e le regole di inserimento di cui abbiamo discusso in mailing list negli ultimi anni.

Ogni commento è, ovviamente, ben accetto.

Ciao,

Andrea




_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Nomi delle strade e numeri civici

dieterdreist
2018-01-24 17:32 GMT+01:00 Andrea Musuruane <[hidden email]>:

Le prime due ora fanno riferimento all'ultima, in modo da avere un unico posto dove sono inserite le regole per i nome delle strade.

Ho cercato di inserire - in modo sintetico - le informazioni principali riportate dall'ISTAT, evidenziando le eccezioni di OpenStreetMap (nomi NON tutti in maiuscolo, uso di lettere accentante, prima lettera maiuscola, ecc).


Io francamente vorrei insistere nel utilizzare la dicitura ufficiale, vera e legale. Quella della delibera che ha dato il nome, anche e in particolare riferito all'utilizzo di maiuscoli e minuscoli (questo per le strade). ISTAT per i nomi non ha alcun significato, è semplicemente un database esterno parallelo, con la speranza che i comuni si adeguino alle loro regole, e mettono in vigore cosa ISTAT ha "inventato" / normalizzato. ;-)

Invece per i nomi di altre cose, utilizzerei il nome che viene usato dal proprietario/gestore, quando è maiuscolo e minuscolo insieme. Per esempio un albergo HOTEL DOLCE VITA con le attuale regole nel wiki sarebbe da inserire "Hotel dolce vita", mentre loro stessi scrivono "Hotel Dolce Vita" http://www.hotel-dolcevita.it/


 

Ho cercato di raccogliere tutte le convenzioni ISTAT che abbiamo deciso di seguire e le regole di inserimento di cui abbiamo discusso in mailing list negli ultimi anni.


comunque, oltre alle regole che decidiamo noi per il paese, ci sono quelle regole principali, universali, come "ground truth", "verificabilità" e c'è la situazione legale.

Non dico che ISTAT non ha alcun valore, è un altro punto di vista, sempre ben venuto, e visto che loro sono la statistica nazionale, ha sicuramente senso poter utilizzare i nostri dati facilmente con i loro dati, ma non vuol dire che dobbiamo adeguare i nostri _nomi_, invece si potrebbe aggiungere un tag "name:istat" per la versione secondo ISTAT.
 
Ciao,
Martin

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Nomi delle strade e numeri civici

Andrea Musuruane
Ciao,

2018-01-24 18:25 GMT+01:00 Martin Koppenhoefer <[hidden email]>:
2018-01-24 17:32 GMT+01:00 Andrea Musuruane <[hidden email]>:

Le prime due ora fanno riferimento all'ultima, in modo da avere un unico posto dove sono inserite le regole per i nome delle strade.

Ho cercato di inserire - in modo sintetico - le informazioni principali riportate dall'ISTAT, evidenziando le eccezioni di OpenStreetMap (nomi NON tutti in maiuscolo, uso di lettere accentante, prima lettera maiuscola, ecc).


Io francamente vorrei insistere nel utilizzare la dicitura ufficiale, vera e legale. Quella della delibera che ha dato il nome, anche e in particolare riferito all'utilizzo di maiuscoli e minuscoli (questo per le strade). ISTAT per i nomi non ha alcun significato, è semplicemente un database esterno parallelo, con la speranza che i comuni si adeguino alle loro regole, e mettono in vigore cosa ISTAT ha "inventato" / normalizzato. ;-)

Continui a far fatica a comprendere la situazione legale italiana.

ISTAT non è un "semplice" database parallelo, è per legge l'ente che decide le norme per la definizione dello stradario comunale in Italia (art. 45 d.P.R. 30/5/1989, n. 223).

I comuni devono seguire le regole ISTAT e queste dicono che il nome deve essere scritto con caratteri maiuscoli, senza lettere accentate, ecc, ecc. I comuni quindi in delibera devono scrivere il nome in questo modo. Tra l'altro, in questa ML, noi abbiamo sempre detto di non voler seguire questa regola e infatti nella wiki ciò è opportunamente documentato.
 
Invece per i nomi di altre cose, utilizzerei il nome che viene usato dal proprietario/gestore, quando è maiuscolo e minuscolo insieme. Per esempio un albergo HOTEL DOLCE VITA con le attuale regole nel wiki sarebbe da inserire "Hotel dolce vita", mentre loro stessi scrivono "Hotel Dolce Vita" http://www.hotel-dolcevita.it/

Questo argomento esula dal contento di questo thread.

[ A proposito della numerazione civica]

Ho cercato di raccogliere tutte le convenzioni ISTAT che abbiamo deciso di seguire e le regole di inserimento di cui abbiamo discusso in mailing list negli ultimi anni.


comunque, oltre alle regole che decidiamo noi per il paese, ci sono quelle regole principali, universali, come "ground truth", "verificabilità" e c'è la situazione legale.

Non dico che ISTAT non ha alcun valore, è un altro punto di vista, sempre ben venuto, e visto che loro sono la statistica nazionale, ha sicuramente senso poter utilizzare i nostri dati facilmente con i loro dati, ma non vuol dire che dobbiamo adeguare i nostri _nomi_, invece si potrebbe aggiungere un tag "name:istat" per la versione secondo ISTAT.

Dovresti leggere quello che - tanto faticosamente - ho scritto sulla wiki, se non altro, per rispetto per il tempo che ho impiegato a raccogliere le informazioni e documentarle.

ISTAT non è un altro punto di vista e non si occupa solo di statistica. Infatti, l'art. 42 d.P.R. 30/5/1989, n. 223, definisce un numero civico e dice anche che la numerazione degli accessi deve essere effettuata in conformità alle norme stabilite dall'Istituto nazionale di statistica.

Ciao,

Andrea



_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Nomi delle strade e numeri civici

Marco_T
In reply to this post by Andrea Musuruane
Andrea Musuruane wrote
> Ogni commento è, ovviamente, ben accetto.

Ciao Andrea,
mi complimento per l'ottimo lavoro di ricerca e sintesi.
Questo aggiornamento era indispensabile per creare una base di discussione.

Per quanto riguarda ISTAT sono daccordo con te: le regole nazionali sono
quelle e pian piano tutti dovranno adeguarsi.
L'Agenzia Entrate (imposte, catasto, demanio...), le Conservatorie dei
registri immobiliari etc., che sono la base del sistema di amministrazione
ed archiviazione fiscale ed immobiliare italiano, da anni adottano quelle
regole.

Più delicato il discorso maiuscole e minuscole che non è propriamente
normato ma esistono "regole di stile" e consuetudini.
Oltre alla tua sitografia segnalo anche questo link per ulteriori spunti ed
esempi da inserire nella wiki:
https://it.wikipedia.org/wiki/Aiuto:Maiuscolo_e_minuscolo
In FVG quando abbiamo normalizzato i nomi, per i titoli nobiliari e cognomi
con preposizione (De, Di ...) abbiamo seguito il link precedente (vedi
sezione Persone) che è diverso da quanto da te scritto...non è un problema
se il consenso segue la tua proposta si può adeguare.

Per il resto mi trovi daccordo.

Grazie di nuovo!

--
Marco_T



--
Sent from: http://gis.19327.n8.nabble.com/Italy-General-f5324174.html

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Nomi delle strade e numeri civici

dieterdreist
In reply to this post by Andrea Musuruane


sent from a phone

On 24. Jan 2018, at 19:20, Andrea Musuruane <[hidden email]> wrote:

Dovresti leggere quello che - tanto faticosamente - ho scritto sulla wiki, se non altro, per rispetto per il tempo che ho impiegato a raccogliere le informazioni e documentarle.


al suo tempo avevo letto per intero delle pubblicazioni ISTAT sui nomi e ti sono grato di aver messo un riassunto nella wiki. 

Per me la pagina sui nomi più importante da quelli citati da te è questa:

Potremmo comunque davvero mettere dei tags come ISTAT, che spezzano i nomi nei loro componenti.

Ciao, Martin 

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Nomi delle strade e numeri civici

Andrea Musuruane
In reply to this post by Marco_T
Ciao Marco,

2018-01-24 22:28 GMT+01:00 Marco_T <[hidden email]>:
Andrea Musuruane wrote
> Ogni commento è, ovviamente, ben accetto.

Ciao Andrea,
mi complimento per l'ottimo lavoro di ricerca e sintesi.
Questo aggiornamento era indispensabile per creare una base di discussione.

Grazie mille!
 
Per quanto riguarda ISTAT sono daccordo con te: le regole nazionali sono
quelle e pian piano tutti dovranno adeguarsi.
L'Agenzia Entrate (imposte, catasto, demanio...), le Conservatorie dei
registri immobiliari etc., che sono la base del sistema di amministrazione
ed archiviazione fiscale ed immobiliare italiano, da anni adottano quelle
regole.

OK!

Più delicato il discorso maiuscole e minuscole che non è propriamente
normato ma esistono "regole di stile" e consuetudini.
Oltre alla tua sitografia segnalo anche questo link per ulteriori spunti ed
esempi da inserire nella wiki:
https://it.wikipedia.org/wiki/Aiuto:Maiuscolo_e_minuscolo
In FVG quando abbiamo normalizzato i nomi, per i titoli nobiliari e cognomi
con preposizione (De, Di ...) abbiamo seguito il link precedente (vedi
sezione Persone) che è diverso da quanto da te scritto...non è un problema
se il consenso segue la tua proposta si può adeguare.

Giusto per essere espliciti, i titoli nobiliari (e onorifici, religiosi, professionali) li scriveresti in minuscolo, giusto? Quindi "Via Camillo Benso conte di Cavour", "Via maresciallo Luigi Cadorna", "Via don Giovanni Minzoni" e "Via papa Pio Dodicesimo". Ma anche " Via santo Stefano".

Io ho usato la regola che prevede la maiuscola perché mi sembrava che in ML ci fosse consenso per scrivere con l'iniziale maiuscola più parole possibili. Anche facendo un po' di query con overpass sembrerebbe che l'uso della maiuscola sia decisamente preponderante. Però ovviamente ditemi voi cosa vi sembra meglio.

Per quanto riguarda, invece i cognomi con preposizione, non mi sembra di aver scritto nulla a riguardo e ovviamente si può integrare.

Per favore, dimmi se ho dimenticato qualcosa.
 
Per il resto mi trovi daccordo.

Grazie di nuovo!

Grazie a te per i riscontri. Hai dato un'occhiata anche alla pagina sui numeri civici?

Ciao,

Andrea



_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Nomi delle strade e numeri civici

dieterdreist


sent from a phone

On 25. Jan 2018, at 12:32, Andrea Musuruane <[hidden email]> wrote:

Giusto per essere espliciti, i titoli nobiliari (e onorifici, religiosi, professionali) li scriveresti in minuscolo, giusto? Quindi "Via Camillo Benso conte di Cavour", "Via maresciallo Luigi Cadorna", "Via don Giovanni Minzoni" e "Via papa Pio Dodicesimo". Ma anche " Via santo Stefano".




Ciao, Martin 

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Nomi delle strade e numeri civici

Andrea Musuruane
Ciao,

2018-01-25 13:59 GMT+01:00 Martin Koppenhoefer <[hidden email]>:


sent from a phone

On 25. Jan 2018, at 12:32, Andrea Musuruane <[hidden email]> wrote:

Giusto per essere espliciti, i titoli nobiliari (e onorifici, religiosi, professionali) li scriveresti in minuscolo, giusto? Quindi "Via Camillo Benso conte di Cavour", "Via maresciallo Luigi Cadorna", "Via don Giovanni Minzoni" e "Via papa Pio Dodicesimo". Ma anche " Via santo Stefano".


Grazie Martin per la tua opinione.

Mi piace di meno invece quando modifichi la wiki a tuo piacimento senza una opportuna discussione in ML, come in questo caso, a proposito del tag name:

La convenzione per i nomi è quella di usare per la prima parola l'iniziale maiuscola, e la minuscola per le altre, tranne dove la maiuscola sia strettamente necessaria oppure utilizzata in loco; questo a seguito di discussioni e diversi pareri, tra i quali quello dell'Accademia della Crusca, oltre ad una votazione tra i membri della comunità italiana.

E' un ottimo modo per essere sempre meno una comunità.

Ciao,

Andrea


_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Nomi delle strade e numeri civici

cascafico
In reply to this post by dieterdreist
Opiniione personale, mettere dei nomi comuni come Papa Francesco, Frate Indovino o Re Emanuele Terzo in maiuscolo mi sembra piaggeria, che nel terzo millennio non ci sta un granchè bene,





Il giorno 25 gennaio 2018 13:59, Martin Koppenhoefer <[hidden email]> ha scritto:


sent from a phone

On 25. Jan 2018, at 12:32, Andrea Musuruane <[hidden email]> wrote:

Giusto per essere espliciti, i titoli nobiliari (e onorifici, religiosi, professionali) li scriveresti in minuscolo, giusto? Quindi "Via Camillo Benso conte di Cavour", "Via maresciallo Luigi Cadorna", "Via don Giovanni Minzoni" e "Via papa Pio Dodicesimo". Ma anche " Via santo Stefano".




Ciao, Martin 

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it



_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it

--
cascafico.altervista.org
twitter.com/cascafico
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Nomi delle strade e numeri civici

Marco_T
In reply to this post by Andrea Musuruane
Andrea Musuruane wrote
> Giusto per essere espliciti, i titoli nobiliari (e onorifici, religiosi,
> professionali) li scriveresti in minuscolo, giusto? Quindi "Via Camillo
> Benso conte di Cavour", "Via maresciallo Luigi Cadorna", "Via don Giovanni
> Minzoni" e "Via papa Pio Dodicesimo". Ma anche " Via santo Stefano".

In FVG abbiamo fatto così ma come ti dicevo se ne può discutere.
Bisognerebbe trovare i pro ed i contro...
La mia idea era di distinguere il titolo (minuscolo) da un eventuale cognome
(maiuscolo) omonimo.
Tipo: "Via Don Tizio Don" vs "Via don Tizio Don"; "Via Senatore Caio
Senatore" vs "Via senatore Caio Senatore".
Ciò aiuterebbe per esempio nel ricercare tutti i "senatori" a cui è stata
dedicata una via senza confonderli con il cognome "Senatore"...
Per i santi, eccezione, lascierei maiuscolo (Via Santo Stefano).
Questa casistica è particolare in quanto a volte è difficile capire se
"Santo Stefano" si riferisce al santo protomartire o ad un luogo che si
chiama Santo Stefano o perche la via/piazza passa davanti alla chiesa di
Santo Stefano (quindi la via/piazza è dedicata alla chiesa e non al
martire)... pippe mentali lo so'...


> Io ho usato la regola che prevede la maiuscola perché mi sembrava che in
> ML
> ci fosse consenso per scrivere con l'iniziale maiuscola più parole
> possibili. Anche facendo un po' di query con overpass sembrerebbe che
> l'uso
> della maiuscola sia decisamente preponderante. Però ovviamente ditemi voi
> cosa vi sembra meglio.

Vediamo cosa ne pensano gli altri. Io mi adeguo.


> Per quanto riguarda, invece i cognomi con preposizione, non mi sembra di
> aver scritto nulla a riguardo e ovviamente si può integrare.

Io scriverei qualcosa, tanto per avere qualcosa su cui ragionare, al fine di
uniformare le cose.


> Per favore, dimmi se ho dimenticato qualcosa.

Penso che la maggior parte delle casistiche è presente, il resto verrà ben
fuori!.


> Grazie a te per i riscontri. Hai dato un'occhiata anche alla pagina sui
> numeri civici?
> https://wiki.openstreetmap.org/wiki/IT:Addresses#Regole_
> specifiche_per_l.27Italia

Sembra chiara e completa.
Due soli appunti che hanno già creato discussione. Giustamente scrivi:
 "Le informazioni sugli indirizzi possono essere aggiunte solo come semplice
nodo contenente un indirizzo o, in alternativa, a un nodo di ingresso di un
edificio o sito. NON bisogna aggiungere le informazioni di indirizzo a
edifici, siti o altre tipologie di aree."
- la posizione del nodo deve essere in prossimità della targhetta? (potrei
avere un accesso/cancello largo 10mt, oppure un accesso principale "abusivo"
e la targhetta da altra parte...)
- come gestiamo i POI con all'interno le informazioni toponomastiche? Potrei
avere la targhetta con il civico in un luogo e l'attività vera e propria a
decine di mt di distanza. Il discorso è rimasto in sospeso...esiste una
regola globale OSM dato che il problema non è solo italiano?

Ciao e grazie a te!

--
Marco_T





--
Sent from: http://gis.19327.n8.nabble.com/Italy-General-f5324174.html

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Nomi delle strade e numeri civici

Andrea Albani
In reply to this post by Andrea Musuruane
Ciao,

ho letto quanto hai scritto e ritengo sia un ottimo punto di riferimento per un argomento importante.

Grazie

Ciao


Il giorno 24 gennaio 2018 17:32, Andrea Musuruane <[hidden email]> ha scritto:

Le prime due ora fanno riferimento all'ultima, in modo da avere un unico posto dove sono inserite le regole per i nome delle strade.

Ho cercato di inserire - in modo sintetico - le informazioni principali riportate dall'ISTAT, evidenziando le eccezioni di OpenStreetMap (nomi NON tutti in maiuscolo, uso di lettere accentante, prima lettera maiuscola, ecc).

In seguito ai feedback ricevuti, ho fatto qualche modifica per specificare meglio quando usare l'iniziale maiuscola.

Inoltre, ho creato una versione italiana della la pagina sugli indirizzi:

Infatti non c'era ancora e, oltre alla traduzione della parte originaria in inglese, mancava anche un riferimento dove fossero scritte tutte le regole specifiche per la comunità italiana:

Ho cercato di raccogliere tutte le convenzioni ISTAT che abbiamo deciso di seguire e le regole di inserimento di cui abbiamo discusso in mailing list negli ultimi anni.

Ogni commento è, ovviamente, ben accetto.

Ciao,

Andrea




_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it



_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Nomi delle strade e numeri civici

dieterdreist
In reply to this post by Andrea Musuruane
2018-01-25 14:23 GMT+01:00 Andrea Musuruane <[hidden email]>:
Mi piace di meno invece quando modifichi la wiki a tuo piacimento senza una opportuna discussione in ML, come in questo caso, a proposito del tag name:

La convenzione per i nomi è quella di usare per la prima parola l'iniziale maiuscola, e la minuscola per le altre, tranne dove la maiuscola sia strettamente necessaria oppure utilizzata in loco; questo a seguito di discussioni e diversi pareri, tra i quali quello dell'Accademia della Crusca, oltre ad una votazione tra i membri della comunità italiana.

E' un ottimo modo per essere sempre meno una comunità.




pensavo di correggere un errore, visto che il paragrafo parla della "convenzione", e tu stesso avevi scritto: "Io ho usato la regola che prevede la maiuscola perché mi sembrava che in ML ci fosse consenso per scrivere con l'iniziale maiuscola più parole possibili." cosa è esattamente il contrario di quello scritto sul wiki.

Ciao,
Martin


_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Nomi delle strade e numeri civici

Andrea Musuruane
In reply to this post by Marco_T
Ciao,

2018-01-25 14:27 GMT+01:00 Marco_T <[hidden email]>:
> Per quanto riguarda, invece i cognomi con preposizione, non mi sembra di
> aver scritto nulla a riguardo e ovviamente si può integrare.

Io scriverei qualcosa, tanto per avere qualcosa su cui ragionare, al fine di
uniformare le cose.

Hai ragione. Ho aggiunto la regola come descritta su wikipedia.
 
> Grazie a te per i riscontri. Hai dato un'occhiata anche alla pagina sui
> numeri civici?
> https://wiki.openstreetmap.org/wiki/IT:Addresses#Regole_
> specifiche_per_l.27Italia

Sembra chiara e completa.
Due soli appunti che hanno già creato discussione. Giustamente scrivi:
 "Le informazioni sugli indirizzi possono essere aggiunte solo come semplice
nodo contenente un indirizzo o, in alternativa, a un nodo di ingresso di un
edificio o sito. NON bisogna aggiungere le informazioni di indirizzo a
edifici, siti o altre tipologie di aree."
- la posizione del nodo deve essere in prossimità della targhetta? (potrei
avere un accesso/cancello largo 10mt, oppure un accesso principale "abusivo"
e la targhetta da altra parte...)

Dato che il numero civico identifica l'accesso, la posizione del nodo deve essere in corrispondenza dell'accesso. La traghetta deve essere in prossimità dell'accesso.
(anche in questo caso l'ho modificato la wiki per esplicitare la cosa).
 
- come gestiamo i POI con all'interno le informazioni toponomastiche? Potrei
avere la targhetta con il civico in un luogo e l'attività vera e propria a
decine di mt di distanza. Il discorso è rimasto in sospeso...esiste una
regola globale OSM dato che il problema non è solo italiano?

In Italia il numero civico identifica l'accesso esterno che dall'area di circolazione immette direttamente o indirettamente alle unità immobiliari. Mentre in molti paesi stranieri identifica il numero dell'edificio (house number). Quindi hanno due significati semantici differenti.

Nel caso che evidenzi tu, c'è un accesso esterno (quindi con un numero civico) che immette indirettamente al POI. Al POI si accede tramite un accesso interno. Qui il civico non c'è dato che è un accesso intero.

Esempio (ma con unità abitativa e commerciale scambiate):

Quindi addr:* come nodo sull'accesso, POI come nodo o way senza i tag addr:* (ovviamente non vogliamo informazioni duplicate).

Ciao,

Andrea


_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Nomi delle strade e numeri civici

Andrea Musuruane
In reply to this post by dieterdreist
Ciao,

2018-01-25 14:51 GMT+01:00 Martin Koppenhoefer <[hidden email]>:
pensavo di correggere un errore, visto che il paragrafo parla della "convenzione", e tu stesso avevi scritto: "Io ho usato la regola che prevede la maiuscola perché mi sembrava che in ML ci fosse consenso per scrivere con l'iniziale maiuscola più parole possibili." cosa è esattamente il contrario di quello scritto sul wiki.

Io parlavo del tag name sulle highway, tu invece hai modificato la definizione generica del tag name.

Ciao,

Andrea

 

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Nomi delle strade e numeri civici

Marco_T
Ottimo lavoro!
Ora eventuali dubbi possono essere discussi partendo da una base già
ragionata.
Ciao

--
Marco_T



--
Sent from: http://gis.19327.n8.nabble.com/Italy-General-f5324174.html

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Nomi delle strade e numeri civici

dieterdreist
In reply to this post by Andrea Musuruane


sent from a phone

> On 25. Jan 2018, at 17:41, Andrea Musuruane <[hidden email]> wrote:
>
> Quindi addr:* come nodo sull'accesso, POI come nodo o way senza i tag addr:* (ovviamente non vogliamo informazioni duplicate)


se un POI non ha tag del tipo “addr”, come si può sapere l’indirizzo del POI da osm?


ciao,
Martin
_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Nomi delle strade e numeri civici

Andrea Musuruane
Ciao Martin,

2018-01-26 0:05 GMT+01:00 Martin Koppenhoefer <[hidden email]>:


sent from a phone

> On 25. Jan 2018, at 17:41, Andrea Musuruane <[hidden email]> wrote:
>
> Quindi addr:* come nodo sull'accesso, POI come nodo o way senza i tag addr:* (ovviamente non vogliamo informazioni duplicate)


se un POI non ha tag del tipo “addr”, come si può sapere l’indirizzo del POI da osm?

Ci sarà un collegamento (i.e. highway) tra l'accesso esterno (che ha il civico) e l'accesso interno. Non credo che le persone volino tra questi due punti. :-)

Ciao,

Andrea


_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Nomi delle strade e numeri civici

dieterdreist


2018-01-26 17:52 GMT+01:00 Andrea Musuruane <[hidden email]>:

se un POI non ha tag del tipo “addr”, come si può sapere l’indirizzo del POI da osm?

Ci sarà un collegamento (i.e. highway) tra l'accesso esterno (che ha il civico) e l'accesso interno. Non credo che le persone volino tra questi due punti. :-)

 

certo, ci saranno anche più di uno in tanti casi. Quindi se capisco bene, per trovare l'indirizzo di un POI devo cercare i civici più vicini e sperare che qualcuno ha inserito la viabilità interna (privata) per poi fare routing e capire qual'è l'indirizzo? Ho capito bene?

Ciao,
Martin

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Nomi delle strade e numeri civici

demon.box
...continuo di qui perchè mi sembra il thread più corretto.

di tutto questo ennesimo polverone mi sfugge una cosa (e non voglio essere
inutilmente polemico).

perchè se cerco le info wiki del tag addr: sia sulla pagina principale in
inglese

https://wiki.openstreetmap.org/wiki/Key:addr

che su quella in italiano

https://wiki.openstreetmap.org/wiki/IT:Key:addr

si dice che l'indirizzo si può applicare anche alle aree ed agli edifici?

detto questo, mi pare che anche questa nuova questione si sta palesando
esattamente come quella del Life cycle prefix... e secondo me l'approcio
deve essere il medesimo, cioè non può essere bianco o nero, dentro oppure
fuori. vanno benissimo le regole ma poi però anche contestualizzare e vedere
la loro effettiva applicabilità nei casi concreti ma soprattutto (parlo per
me che mappo dal 2010) mi fa un po' strano veder spuntare una nuova regola
(ovviamente) contraria a quanto precedentemente (e ancora oggi) scritto sul
wiki, dopo 8 anni di mapping!

come per il Life cycle prefix ci sono casi e casi...

1) edificio con più accessi = va benissimo non mettere l'indirizzo
sull'intero edificio ma sugli accessi oppure al limite fare diversi nodi
intorno ma staccati dall'edificio stesso
2) l'edificio ha un solo civico = non lo vedo assolutamente un dramma se
l'indirizzo è sull'edificio intero
3) secondo me il POI deve mantenere il suo indirizzo completo che sia un
nodo o un'area, eventualmente si potranno in aggiunta mappare come nodi i
diversi accessi con il loro civico

in sostanza le regole assolute mi spaventano un po' e secondo me non portano
a niente...

--enrico




--
Sent from: http://gis.19327.n8.nabble.com/Italy-General-f5324174.html

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Nomi delle strade e numeri civici

Luigi Toscano
Il 27 gennaio 2018 18:51:18 CET, "demon.box" <[hidden email]> ha scritto:

>...continuo di qui perchè mi sembra il thread più corretto.
>
>di tutto questo ennesimo polverone mi sfugge una cosa (e non voglio
>essere
>inutilmente polemico).
>
>perchè se cerco le info wiki del tag addr: sia sulla pagina principale
>in
>inglese
>
>https://wiki.openstreetmap.org/wiki/Key:addr
>
>che su quella in italiano
>
>https://wiki.openstreetmap.org/wiki/IT:Key:addr
>
>si dice che l'indirizzo si può applicare anche alle aree ed agli
>edifici?

Perché se mappi all'estero si applica alle aree. Nessuna contraddizione.

>
>detto questo, mi pare che anche questa nuova questione si sta palesando
>esattamente come quella del Life cycle prefix... e secondo me
>l'approcio
>deve essere il medesimo, cioè non può essere bianco o nero, dentro
>oppure
>fuori. vanno benissimo le regole ma poi però anche contestualizzare e
>vedere
>la loro effettiva applicabilità nei casi concreti ma soprattutto (parlo
>per
>me che mappo dal 2010) mi fa un po' strano veder spuntare una nuova
>regola
>(ovviamente) contraria a quanto precedentemente (e ancora oggi) scritto
>sul
>wiki, dopo 8 anni di mapping!

La regola non è nuova. Mappo dal 2008 e di questo si è discusso ampiamente: per l'Italia, no numero sull'area.

>
>come per il Life cycle prefix ci sono casi e casi...
>
>1) edificio con più accessi = va benissimo non mettere l'indirizzo
>sull'intero edificio ma sugli accessi oppure al limite fare diversi
>nodi
>intorno ma staccati dall'edificio stesso
>2) l'edificio ha un solo civico = non lo vedo assolutamente un dramma
>se
>l'indirizzo è sull'edificio intero
>3) secondo me il POI deve mantenere il suo indirizzo completo che sia
>un
>nodo o un'area, eventualmente si potranno in aggiunta mappare come nodi
>i
>diversi accessi con il loro civico

No, per l'Italia vale quanto discusso: numero sul punto dell'ingresso.
>
>in sostanza le regole assolute mi spaventano un po' e secondo me non
>portano
>a niente...

Non è una regola assoluta campata in aria: rappresenta la situazione (anche legale) italiana.


--
Luigi

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
1234