Re: R: Aiuto per mappare sorgenti inquinate

Previous Topic Next Topic
 
classic Classic list List threaded Threaded
2 messages Options
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|  
Report Content as Inappropriate

Re: R: Aiuto per mappare sorgenti inquinate

davide-2
> Il dato è legato alla data del prelievo.
> se al prossimo prelievo cambiano i parametri che fai?
Piu' o meno credo che sia come se una attività apre o chiude o se un
museo cambia sede, si aggiorna. Con la speranza un giorno che ci siano
tutti zeri da scrivere... D'altronde non ha molto senso gestire delle
features come spring  se poi non si puo' riportare se l'acqua è potabile
o no, e perchè. In genere in europa e nordamerica, visti i livelli di
inquinamento delle acque di falda credo che sarebbe necessario
introdurre dei tag appositi, ma purtroppo non ho per ora la possibilità
di seguire la cosa, mi accontenterei di mettere su una mappa con i
valori sui singoli punti, quindi vedro' su openlayers cosa riesco a capire.

Grazie comunque
Davide


_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|  
Report Content as Inappropriate

Re: R: Aiuto per mappare sorgenti inquinate

dieterdreist

2017-03-12 20:40 GMT+01:00 davide <[hidden email]>:
Piu' o meno credo che sia come se una attività apre o chiude o se un museo cambia sede, si aggiorna. Con la speranza un giorno che ci siano tutti zeri da scrivere... D'altronde non ha molto senso gestire delle features come spring  se poi non si puo' riportare se l'acqua è potabile o no, e perchè.


puoi indicare se l'acqua è potabile o meno, ma non puoi indicare i singoli valori di concentrazione di tutti gli inquinamenti possibili, come non lo puoi fare per l'area. Non sono dati adatti, nella realtà l'inquinamento si sposta, e non è "omogeneo", si fanno tanti "pozzi" (punti per misurare certe sostanze o gruppi di sostanze di cui si sa o presume la presenza, a punti distanti, per capire come si muove e da dove viene). Se volessimo mappare una situazione del genere potremmo mappare le posizioni delle apparecchiature di misurazione ed i loro riferimenti, in maniera tale da consentire di abbinare i dati di misurazione (presi altrove, sito del comune, ecc.) con la posizione nel terreno. Comunque non credo siano pubblicamente disponibili questi dati, al meno poco fa non lo erano.

Ciao,
Martin

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Loading...