Scialpinismo su OSM

classic Classic list List threaded Threaded
32 messages Options
12
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Scialpinismo su OSM

Antonio Iacchetti

Buongiorno a tutti,

mi sono iscritto quest'anno ad un corso di scialpinismo e vorrei
approfittarne innanzitutto per mappare i percorsi che farò ma anche per
provare a sensibilizzare compagni e istruttori sulle potenzialità di OSM.

Innanzitutto sarebbe utile avere una mappa scaricabile su cellulare
specifica per la montagna invernale. Sarebbe un ottimo modo per
avvicinare persone a OSM invogliandole poi a contribuire in prima
persona (io uso Oruxmap e ho visto che è uno strumento già diffuso). Ad
esempio una volta c'era openpistemap ma il progetto è chiuso.
Opensnowmap mi sembra interessante ma io non riesco a scaricarla in
Oruxmap (sicuramente a causa della mia ignoranza informatica:) ).
Qualcuno conosce soluzioni alternative?

La seconda domanda è se esiste una comunità o un gruppo di discussione
OSM dedicato allo scialpinismo o anche in generale all'alpinismo. Questo
per sapere a chi chiedere consigli ma in prospettiva, se riuscissi ad
appassionare istruttori e gente esperta, sarebbe bello incentivarli
anche a contribuire nella definizione dei tag specifici (ad esempio non
trovo un tag specifico per le difficoltà di un percorso scialpinistico..
cioè ci sarebbe piste:difficulty ma accorpa sci da discesa, fondo e
scialpinismo).

Grazie mille,
Antonio


_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Scialpinismo su OSM

Maurizio Napolitano-3
> Innanzitutto sarebbe utile avere una mappa scaricabile su cellulare
> specifica per la montagna invernale. Sarebbe un ottimo modo per avvicinare
> persone a OSM invogliandole poi a contribuire in prima persona (io uso
> Oruxmap e ho visto che è uno strumento già diffuso). Ad esempio una volta
> c'era openpistemap ma il progetto è chiuso. Opensnowmap mi sembra
> interessante ma io non riesco a scaricarla in Oruxmap (sicuramente a causa
> della mia ignoranza informatica:) ). Qualcuno conosce soluzioni alternative?

credo che se usi mobac
http://mobac.sourceforge.net/
puoi dare la risorsa di opensnowmap
http://www.opensnowmap.org/opensnowmap-overlay/{z}/{x}/{y}.png

> La seconda domanda è se esiste una comunità o un gruppo di discussione OSM
> dedicato allo scialpinismo o anche in generale all'alpinismo. Questo per
> sapere a chi chiedere consigli ma in prospettiva, se riuscissi ad
> appassionare istruttori e gente esperta, sarebbe bello incentivarli anche a
> contribuire nella definizione dei tag specifici (ad esempio non trovo un tag
> specifico per le difficoltà di un percorso scialpinistico.. cioè ci sarebbe
> piste:difficulty ma accorpa sci da discesa, fondo e scialpinismo).

fra le mailing list disponibili sul server di osm
https://lists.openstreetmap.org/listinfo
vedo che c'è openhiking
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/openhiking

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Scialpinismo su OSM

Davide Mangraviti
This post was updated on .
In reply to this post by Antonio Iacchetti
Ciao benvenuto,

è una cosa bella che tu utilizzi OSM e in particolare Oruxmaps per le tue gite in montagna.

Si possono vedere quelle mappe che hai citato on line, se espongono il servizio TMS della mappa modificando il file onlinemapsources.xml di Oruxmaps. Oppure, come ti ha detto Maurizio, puoi generarti la mappa offline con MOBAC, che ahinoi non sempre funziona...
Io uso da tempo le openandromaps, e mi trovo bene.

Per chi ha mappato le piste da sci, che spesso sono, sentieri o meglio track o strade, che però sono riconosciute come tali fisicamente.
Ho già avuto modo di affrontare, con amici del CAI, il tema degli itinerari di scialpinismo che spesse volte non ricalcano dei sentieri esistenti, ma sono dei "tagli" che hanno un senso relativo ad un contesto nevoso che è variabile. Quindi non riconoscibile sul terreno in modo oggettivo. Questo può essere il motivo perchè non vi sia un tag specifico per lo scialpinismo. Questo secondo il mio modesto parere.

No non esiste un gruppo specifico OSM per la montagna, ma in questa facciamo un pò tutto.

Ti segnalo un'idea di un amico che ha sviluppato un suo progettino sperimentale per la zona del Piemonte occidentale, proprio per Oruxmaps, ovvero delle mappe offine prodotte incrociando dati OSM con quelli relativi all'andamento del territorio altimetrico offerte dalla Regione, il tutto ad uso degli scialpinisti.

https://tartamillo.wordpress.com/sorbetto/

ciao e buone gite in montagna






Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Scialpinismo su OSM

scratera
In reply to this post by Antonio Iacchetti
...mappare le salite e le discesa scialpinistiche non mi sembra sia realizzabile...cambiano in continazione...la stessasalita può variare da chi la sale e dalle condizioni della neve...non mi sembra una cosa realistica...le piste da sci e da fondo li stanno e li l'anno dopo le ritrovi...
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Scialpinismo su OSM

Andrea Lattmann
In reply to this post by Antonio Iacchetti
>Qualcuno conosce soluzioni alternative?
C'è anche OsmAnd che renderizza le piste da sci.

Comunque bravo! Ho cercato invano di convincere degli amici che fanno da anni sci alpinismo a prendere almeno delle tracce GPS, ma purtroppo per diversi motivi non l'hanno fatto.

>cioè ci sarebbe piste:difficulty ma accorpa sci da discesa, fondo e
>scialpinismo).

Tieni conto che quello che differenzia è piste:type.

Comunque, la difficoltà è codificata in maniera molto differente per lo scialpinismo rispetto a quello presente sul wiki?


Andrea Lattmann

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Scialpinismo su OSM

Michele Malfatti
In reply to this post by Antonio Iacchetti
Io faccio scialpinismo ho le tracce ma mai pubblicate. Ho amici guide alpine e istruttori che mi hanno sconsigliato di farlo.

Sent from my iPhone

> On 13/feb/2016, at 10:13, Antonio Iacchetti <[hidden email]> wrote:
>
>
> Buongiorno a tutti,
>
> mi sono iscritto quest'anno ad un corso di scialpinismo e vorrei approfittarne innanzitutto per mappare i percorsi che farò ma anche per provare a sensibilizzare compagni e istruttori sulle potenzialità di OSM.
>
> Innanzitutto sarebbe utile avere una mappa scaricabile su cellulare specifica per la montagna invernale. Sarebbe un ottimo modo per avvicinare persone a OSM invogliandole poi a contribuire in prima persona (io uso Oruxmap e ho visto che è uno strumento già diffuso). Ad esempio una volta c'era openpistemap ma il progetto è chiuso. Opensnowmap mi sembra interessante ma io non riesco a scaricarla in Oruxmap (sicuramente a causa della mia ignoranza informatica:) ). Qualcuno conosce soluzioni alternative?
>
> La seconda domanda è se esiste una comunità o un gruppo di discussione OSM dedicato allo scialpinismo o anche in generale all'alpinismo. Questo per sapere a chi chiedere consigli ma in prospettiva, se riuscissi ad appassionare istruttori e gente esperta, sarebbe bello incentivarli anche a contribuire nella definizione dei tag specifici (ad esempio non trovo un tag specifico per le difficoltà di un percorso scialpinistico.. cioè ci sarebbe piste:difficulty ma accorpa sci da discesa, fondo e scialpinismo).
>
> Grazie mille,
> Antonio
>
>
> _______________________________________________
> Talk-it mailing list
> [hidden email]
> https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Scialpinismo su OSM

Andrea Lattmann
>Io faccio scialpinismo ho le tracce ma >mai pubblicate. Ho amici guide
>alpine e istruttori che mi hanno >sconsigliato di farlo.

...e magari non ti hanno spiegato il perché non pubblicarle...

<Supposizione>Posso capire che se uno le pubblica, loro hanno meno clienti, ma se uno non è della zona farebbe comunque bene a rivolgersi a loro sempre e comunque. Solo che tanti non lo capiscono... Se è per la pericolosità, non dovremmo mappare più nulla. C'è chi traccia sentieri con l'obbligo dell'  attrezzatura...non lo dovrebbero più fare? </Supposizione>
Comunque li capisco, sopratutto se poi devono andare a soccorrere qualcuno che va a fare scialpinismo improvvisando.


Andrea Lattmann

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Scialpinismo su OSM

Dario Zontini Gmail
In reply to this post by Michele Malfatti
Scegliere quale sia un percorso da mappare di scialpinismo è molto soggettivo, ma sarei dell'idea che i percorsi "tradizionali" e più conoscuti si potrebbero anche mappare. Una persona che sceglie di farlo naturalmente deve valutare le codizioni della neve e non prendere il percorso alla lettera, ma considerarlo un percorso suggerito. In alcune cartine escursionistiche in vendita in libreria in passato si trovavano gli itinerari di scialpinismo, non so se vengono riportati anche sulle cartine recenti.

Il giorno 13 febbraio 2016 16:39, Michele Malfatti <[hidden email]> ha scritto:
Io faccio scialpinismo ho le tracce ma mai pubblicate. Ho amici guide alpine e istruttori che mi hanno sconsigliato di farlo.

Sent from my iPhone

> On 13/feb/2016, at 10:13, Antonio Iacchetti <[hidden email]> wrote:
>
>
> Buongiorno a tutti,
>
> mi sono iscritto quest'anno ad un corso di scialpinismo e vorrei approfittarne innanzitutto per mappare i percorsi che farò ma anche per provare a sensibilizzare compagni e istruttori sulle potenzialità di OSM.
>
> Innanzitutto sarebbe utile avere una mappa scaricabile su cellulare specifica per la montagna invernale. Sarebbe un ottimo modo per avvicinare persone a OSM invogliandole poi a contribuire in prima persona (io uso Oruxmap e ho visto che è uno strumento già diffuso). Ad esempio una volta c'era openpistemap ma il progetto è chiuso. Opensnowmap mi sembra interessante ma io non riesco a scaricarla in Oruxmap (sicuramente a causa della mia ignoranza informatica:) ). Qualcuno conosce soluzioni alternative?
>
> La seconda domanda è se esiste una comunità o un gruppo di discussione OSM dedicato allo scialpinismo o anche in generale all'alpinismo. Questo per sapere a chi chiedere consigli ma in prospettiva, se riuscissi ad appassionare istruttori e gente esperta, sarebbe bello incentivarli anche a contribuire nella definizione dei tag specifici (ad esempio non trovo un tag specifico per le difficoltà di un percorso scialpinistico.. cioè ci sarebbe piste:difficulty ma accorpa sci da discesa, fondo e scialpinismo).
>
> Grazie mille,
> Antonio
>
>
> _______________________________________________
> Talk-it mailing list
> [hidden email]
> https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it


_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Scialpinismo su OSM

Andrea Lattmann
Condivido al 100%.
>ma sarei dell'idea che i percorsi >"tradizionali" e più conoscuti si >potrebbero anche mappare.
Infatti, ci sono dei tracciati che vengono usati abitualmente se non sempre, sia perché offrono maggiore sicurezza sia per la bellezza del tracciato: sono quelli che andrebbero mappati, almeno per avere un indicazione del percorso, se nò avviene che qualcuno decide di crearsi un suo percorso (senza guide) e i risultati si vedono...

Andrea Lattmann

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Scialpinismo su OSM

Michele Malfatti
In reply to this post by Andrea Lattmann
Non so se fai scialpinismo ma in base alle condizioni della neve scegli da dove salire!

Sent from my iPhone

On 13/feb/2016, at 18:08, Andrea Lattmann <[hidden email]> wrote:

>> Io faccio scialpinismo ho le tracce ma >mai pubblicate. Ho amici guide
>> alpine e istruttori che mi hanno >sconsigliato di farlo.
>
> ...e magari non ti hanno spiegato il perché non pubblicarle...
>
> <Supposizione>Posso capire che se uno le pubblica, loro hanno meno clienti, ma se uno non è della zona farebbe comunque bene a rivolgersi a loro sempre e comunque. Solo che tanti non lo capiscono... Se è per la pericolosità, non dovremmo mappare più nulla. C'è chi traccia sentieri con l'obbligo dell'  attrezzatura...non lo dovrebbero più fare? </Supposizione>
> Comunque li capisco, sopratutto se poi devono andare a soccorrere qualcuno che va a fare scialpinismo improvvisando.
>
>
> Andrea Lattmann
>
> _______________________________________________
> Talk-it mailing list
> [hidden email]
> https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Scialpinismo su OSM

Maurizio Napolitano-3
In reply to this post by Michele Malfatti


> Io faccio scialpinismo ho le tracce ma mai pubblicate. Ho amici guide alpine e istruttori che mi hanno sconsigliato di farlo.

il classico "security by obscurity"

IMHO: come già detto nel thread meglio mostrare quelle più "tradizionali"


_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Scialpinismo su OSM

Andrea Lattmann
In reply to this post by Michele Malfatti
>Non so se fai scialpinismo ma in base alle condizioni della neve scegli
>da dove salire!

Certo! però purtroppo non tutti lo sanno! Non credo che tu ti sia improvvisato in questo sport, be ti comunico che c'è ancora tanta gente che va senza nessuna nozione! Se ci fossero più tracciati su OSM forse è sottolineo forse, si eviterebbe che ci sia gente che mi va su un versante Sud esposto al sole con una neve in cui ci si può fare scinautico! :-D
Mi è appena arrivata la notizia che un mio conoscente di 34 anni è morto oggi perché stava facendo un fuoripista (in condizioni climatiche pessime aggiungo io) ed è rimasto sotto una valanga...
Quando si fa una discussione ed io mi esprimo dicendo che prima di tutto in montagna bisogna vedere le condizioni climatiche e lo stato della neve ecc Ecc. vengo spesse volte preso per matto...
Quindi le mappiamo o no? :-)

Andrea Lattmann

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Scialpinismo su OSM

Andrea Lattmann
In reply to this post by Maurizio Napolitano-3
Il 13 febbraio 2016 18:49:57 CET, Maurizio Napolitano <[hidden email]> ha scritto:


> Io faccio scialpinismo ho le tracce ma mai pubblicate. Ho amici guide alpine e istruttori che mi hanno sconsigliato di farlo.

il classico "security by obscurity"

IMHO: come già detto nel thread meglio mostrare quelle più "tradizionali"



Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it

>il classico "security by obscurity"

Infatti! :-)



Andrea Lattmann
_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Scialpinismo su OSM

Dario Zontini Gmail
In reply to this post by Michele Malfatti
si, conosco lo scialpinismo, anche se ultimanente gli sci sono appesi al
chiodo :-) e concordo con te che l'itinerario è molto variabile e non è
neanche facile riportarlo in una traccia su OSM. Ma come dicevo io lo
considero come percorso suggerito. Poi è la persona che deve usare la
testa e non solo il gps.

Io mi riferisco a percorsi classici come S. Barbara - monte Stivo (che
molti trentini consocono), un tracciato così io mi sento di mapparlo
tranquillamente, per dare un'idea da che parte si sale e scende.
Percorsi poco frequentati e magari fatti solo dal mio gruppo di amici
una volta, sarei dell'idea di non mapparli.

In Austria ci sono parecchi itinerari, manon so dire a che tipologie si
riferiscono

Il 13/02/2016 18:48, Michele Malfatti ha scritto:

> Non so se fai scialpinismo ma in base alle condizioni della neve scegli da dove salire!
>
> Sent from my iPhone
>
> On 13/feb/2016, at 18:08, Andrea Lattmann <[hidden email]> wrote:
>
>>> Io faccio scialpinismo ho le tracce ma >mai pubblicate. Ho amici guide
>>> alpine e istruttori che mi hanno >sconsigliato di farlo.
>> ...e magari non ti hanno spiegato il perché non pubblicarle...
>>
>> <Supposizione>Posso capire che se uno le pubblica, loro hanno meno clienti, ma se uno non è della zona farebbe comunque bene a rivolgersi a loro sempre e comunque. Solo che tanti non lo capiscono... Se è per la pericolosità, non dovremmo mappare più nulla. C'è chi traccia sentieri con l'obbligo dell'  attrezzatura...non lo dovrebbero più fare? </Supposizione>
>> Comunque li capisco, sopratutto se poi devono andare a soccorrere qualcuno che va a fare scialpinismo improvvisando.
>>
>>
>> Andrea Lattmann
>>
>> _______________________________________________
>> Talk-it mailing list
>> [hidden email]
>> https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
> _______________________________________________
> Talk-it mailing list
> [hidden email]
> https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it

--


Dario Zontini


---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus


_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Scialpinismo su OSM

Michele Malfatti
Abito ai piedi dello Stivo e in base alle condizioni ci sono due vie di salita in base al meteo, piuttosto metterei le classiche salite zona Madonna di campiglio che sono segnate con paletti e nastri e tracciati da guide alpine.
Io resto del fatto di non inserire i percorsi e non se seguirò mai nessuno tracciato su di una mappa!!

Sent from my iPhone

> On 13/feb/2016, at 19:27, Dario Zontini Gmail <[hidden email]> wrote:
>
> si, conosco lo scialpinismo, anche se ultimanente gli sci sono appesi al chiodo :-) e concordo con te che l'itinerario è molto variabile e non è neanche facile riportarlo in una traccia su OSM. Ma come dicevo io lo considero come percorso suggerito. Poi è la persona che deve usare la testa e non solo il gps.
>
> Io mi riferisco a percorsi classici come S. Barbara - monte Stivo (che molti trentini consocono), un tracciato così io mi sento di mapparlo tranquillamente, per dare un'idea da che parte si sale e scende. Percorsi poco frequentati e magari fatti solo dal mio gruppo di amici una volta, sarei dell'idea di non mapparli.
>
> In Austria ci sono parecchi itinerari, manon so dire a che tipologie si riferiscono
>
> Il 13/02/2016 18:48, Michele Malfatti ha scritto:
>> Non so se fai scialpinismo ma in base alle condizioni della neve scegli da dove salire!
>>
>> Sent from my iPhone
>>
>> On 13/feb/2016, at 18:08, Andrea Lattmann <[hidden email]> wrote:
>>
>>>> Io faccio scialpinismo ho le tracce ma >mai pubblicate. Ho amici guide
>>>> alpine e istruttori che mi hanno >sconsigliato di farlo.
>>> ...e magari non ti hanno spiegato il perché non pubblicarle...
>>>
>>> <Supposizione>Posso capire che se uno le pubblica, loro hanno meno clienti, ma se uno non è della zona farebbe comunque bene a rivolgersi a loro sempre e comunque. Solo che tanti non lo capiscono... Se è per la pericolosità, non dovremmo mappare più nulla. C'è chi traccia sentieri con l'obbligo dell'  attrezzatura...non lo dovrebbero più fare? </Supposizione>
>>> Comunque li capisco, sopratutto se poi devono andare a soccorrere qualcuno che va a fare scialpinismo improvvisando.
>>>
>>>
>>> Andrea Lattmann
>>>
>>> _______________________________________________
>>> Talk-it mailing list
>>> [hidden email]
>>> https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
>> _______________________________________________
>> Talk-it mailing list
>> [hidden email]
>> https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
>
> --
>
>
> Dario Zontini
>
>
> ---
> Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
> https://www.avast.com/antivirus
>
>
> _______________________________________________
> Talk-it mailing list
> [hidden email]
> https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Scialpinismo su OSM

Andrea Lattmann
Il 13 febbraio 2016 19:44:06 CET, Michele Malfatti <[hidden email]> ha scritto:

>Abito ai piedi dello Stivo e in base alle condizioni ci sono due vie di
>salita in base al meteo, piuttosto metterei le classiche salite zona
>Madonna di campiglio che sono segnate con paletti e nastri e tracciati
>da guide alpine.
>Io resto del fatto di non inserire i percorsi e non se seguirò mai
>nessuno tracciato su di una mappa!!
>
>Sent from my iPhone
>
>> On 13/feb/2016, at 19:27, Dario Zontini Gmail
><[hidden email]> wrote:
>>
>> si, conosco lo scialpinismo, anche se ultimanente gli sci sono appesi
>al chiodo :-) e concordo con te che l'itinerario è molto variabile e
>non è neanche facile riportarlo in una traccia su OSM. Ma come dicevo
>io lo considero come percorso suggerito. Poi è la persona che deve
>usare la testa e non solo il gps.
>>
>> Io mi riferisco a percorsi classici come S. Barbara - monte Stivo
>(che molti trentini consocono), un tracciato così io mi sento di
>mapparlo tranquillamente, per dare un'idea da che parte si sale e
>scende. Percorsi poco frequentati e magari fatti solo dal mio gruppo di
>amici una volta, sarei dell'idea di non mapparli.
>>
>> In Austria ci sono parecchi itinerari, manon so dire a che tipologie
>si riferiscono
>>
>> Il 13/02/2016 18:48, Michele Malfatti ha scritto:
>>> Non so se fai scialpinismo ma in base alle condizioni della neve
>scegli da dove salire!
>>>
>>> Sent from my iPhone
>>>
>>> On 13/feb/2016, at 18:08, Andrea Lattmann <[hidden email]>
>wrote:
>>>
>>>>> Io faccio scialpinismo ho le tracce ma >mai pubblicate. Ho amici
>guide
>>>>> alpine e istruttori che mi hanno >sconsigliato di farlo.
>>>> ...e magari non ti hanno spiegato il perché non pubblicarle...
>>>>
>>>> <Supposizione>Posso capire che se uno le pubblica, loro hanno meno
>clienti, ma se uno non è della zona farebbe comunque bene a rivolgersi
>a loro sempre e comunque. Solo che tanti non lo capiscono... Se è per
>la pericolosità, non dovremmo mappare più nulla. C'è chi traccia
>sentieri con l'obbligo dell'  attrezzatura...non lo dovrebbero più
>fare? </Supposizione>
>>>> Comunque li capisco, sopratutto se poi devono andare a soccorrere
>qualcuno che va a fare scialpinismo improvvisando.
>>>>
>>>>
>>>> Andrea Lattmann
>>>>
>>>> _______________________________________________
>>>> Talk-it mailing list
>>>> [hidden email]
>>>> https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
>>> _______________________________________________
>>> Talk-it mailing list
>>> [hidden email]
>>> https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
>>
>> --
>>
>>
>> Dario Zontini
>>
>>
>> ---
>> Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast
>antivirus.
>> https://www.avast.com/antivirus
>>
>>
>> _______________________________________________
>> Talk-it mailing list
>> [hidden email]
>> https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
>
>_______________________________________________
>Talk-it mailing list
>[hidden email]
>https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it

>Io resto del fatto di non inserire i >percorsi e non se seguirò mai nessuno >tracciato su di una mappa!!

Nessuno ti obbliga. :-)

Qual'è il problema nell'inserirli?
Pensi che sia da deterrente per chi li affronta con leggerezza?
Tanto ci sono e ci saranno i "furbi", che sia mappato o no.
Può essere utile la mappature per chi con testa vuole vedere il tracciato che farà. Naturalmente come ogni strumento va utilizzato con testa! Basta leggere qualsiasi notizia sui giornali che parla di macchine su piste ciclabili o giù per le scale grazie al navigatore... oltre ad aspettare che il navigatore agganci i satelliti dovrebbero aspettare che il loro cervello si agganci al resto del corpo! :-D

Andrea Lattmann

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Scialpinismo su OSM

Andrea Lattmann
Mi sono dimenticato di premettere una cosa: Non voglio obbligare nessuno a mappare ciò che non vuole, voglio solo capire il perché non devono essere mappate. Se è per il pericolo, se perché vie non ufficiali o quant'altro. Se èp per il pericolo a questo punto non andrebbero mappati neanche i sentieri. Scusate, non voglio rompere le scatole, vorrei una risposta, anche brutale. :-) pura curiosità...


Andrea Lattmann

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Scialpinismo su OSM

Dario Zontini Gmail
Il 13/02/2016 21:29, Andrea Lattmann ha scritto:
Mi sono dimenticato di premettere una cosa: Non voglio obbligare nessuno a mappare ciò che non vuole, voglio solo capire il perché non devono essere mappate. Se è per il pericolo, se perché vie non ufficiali o quant'altro. Se èp per il pericolo a questo punto non andrebbero mappati neanche i sentieri. Scusate, non voglio rompere le scatole, vorrei una risposta, anche brutale. :-) pura curiosità... 


Andrea Lattmann


La scelta di Michele va rispettata.

Non voglio rispondere al posto di Michele, ti dico la mia opinione:

1) fare scialpinismo comporta sempre un rischio più o meno alto, personalmente non vorrei indurre ad aumentare questo rischio perchè una persona si è fidata della mia mappatura. Questo vale anche per altre cose mappate? Si, ma in questo entrano in gioco molto più variabili rispetto ad un sentiero tradizionale.

2) stiamo parlando di risalire e scendere le montagne coperte di neve, dove mancano molti riferimenti che si hanno in estate e dove in poco tempo (quanto ha nevicato, tipo e strati di neve, dalla temperatura, dal vento, dall'inclinazione ed esposizione del pendio...) per raggiungere la stessa cima e aver un rischio minore si devono fare percorsi diversi o anche dover rinunciare. Faccio notare che non si ha una formula matematica infallibile, anche se ci sono vari metodi di valutazione. Personalmente  l'aspetto più difficile è: come faccio a disegnare una linea che tenga in considerazione tutte queste variabili? Se disegno una linea è quella, non ho modo di aggiungere una descrizione in cui spiego il perchè è stata disegnata in quel modo. Forse in alcuni casi sarebbe più utile disegnare un'area dove normalmente si passa?

Stando a quanto riportato in wiki " skitour: Una way o area raccomandata per lo Sci-alpinismo è un'area usata generalmente da molti sciatori con l'obbiettivo di un'ascesa su pelli (nordica) e una discesa in neve fresca(backcountry)" faccio notare che si parla di way raccomandata.

La risposta che mi sono dato (ma non voglio passare per un esperto di scialpinismo) è quella di mappare  percorsi "classici" ( e pertanto nella pratica condivisi da molte altre persone ) ed inteso come percorso suggerito ma che ognuno si prenda le sue responsabilità valutando la situazione sul terreno o informandosi prima di partire (come qualunque buon escursionista dovrebbe fare). Ho riscontrato una situazione simile nel mappare dei persorsi su ghiacciaio dove non c'è un percorso ufficiale (ma le variabili in gioco comunque sono inferiori)



-- 


Dario Zontini
This email has been sent from a virus-free computer protected by Avast.
www.avast.com

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Scialpinismo su OSM

scratera
In reply to this post by Michele Malfatti
Michele Malfatti wrote
Abito ai piedi dello Stivo e in base alle condizioni ci sono due vie di salita in base al meteo, piuttosto metterei le classiche salite zona Madonna di campiglio che sono segnate con paletti e nastri e tracciati da guide alpine.
Io resto del fatto di non inserire i percorsi e non se seguirò mai nessuno tracciato su di una mappa!!

Sent from my iPhone

> On 13/feb/2016, at 19:27, Dario Zontini Gmail <[hidden email]> wrote:
>
> si, conosco lo scialpinismo, anche se ultimanente gli sci sono appesi al chiodo :-) e concordo con te che l'itinerario è molto variabile e non è neanche facile riportarlo in una traccia su OSM. Ma come dicevo io lo considero come percorso suggerito. Poi è la persona che deve usare la testa e non solo il gps.
>
> Io mi riferisco a percorsi classici come S. Barbara - monte Stivo (che molti trentini consocono), un tracciato così io mi sento di mapparlo tranquillamente, per dare un'idea da che parte si sale e scende. Percorsi poco frequentati e magari fatti solo dal mio gruppo di amici una volta, sarei dell'idea di non mapparli.
>
> In Austria ci sono parecchi itinerari, manon so dire a che tipologie si riferiscono
>
> Il 13/02/2016 18:48, Michele Malfatti ha scritto:
>> Non so se fai scialpinismo ma in base alle condizioni della neve scegli da dove salire!
>>
>> Sent from my iPhone
>>
>> On 13/feb/2016, at 18:08, Andrea Lattmann <[hidden email]> wrote:
>>
>>>> Io faccio scialpinismo ho le tracce ma >mai pubblicate. Ho amici guide
>>>> alpine e istruttori che mi hanno >sconsigliato di farlo.
>>> ...e magari non ti hanno spiegato il perché non pubblicarle...
>>>
>>> <Supposizione>Posso capire che se uno le pubblica, loro hanno meno clienti, ma se uno non è della zona farebbe comunque bene a rivolgersi a loro sempre e comunque. Solo che tanti non lo capiscono... Se è per la pericolosità, non dovremmo mappare più nulla. C'è chi traccia sentieri con l'obbligo dell'  attrezzatura...non lo dovrebbero più fare? </Supposizione>
>>> Comunque li capisco, sopratutto se poi devono andare a soccorrere qualcuno che va a fare scialpinismo improvvisando.
>>>
>>>
>>> Andrea Lattmann
>>>
>>> _______________________________________________
>>> Talk-it mailing list
>>> [hidden email]
>>> https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
>> _______________________________________________
>> Talk-it mailing list
>> [hidden email]
>> https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
>
> --
>
>
> Dario Zontini
>
>
> ---
> Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
> https://www.avast.com/antivirus
>
>
> _______________________________________________
> Talk-it mailing list
> [hidden email]
> https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
..premetto sono di rovereto
...lo stivo...saliamo dalla dorsale appena usciti dal bosco...diretti da dietro la malga Stivo...seguiamo il 608...o tagliamo su dritti dalla base della teleferica....solo una domandina sai perchè si fa da tutte...fino al'uscita del bosco si è obbligati ma poi più nulla a mio giudizio che possa essere obbligato e segnata...in molte giornate è un vero campo di battaglia..ok...tu lo mappi...passo io e faccio una cosa diversa e ritengo che quello che tu hai segnato sia errato quindi lo sposto...passa un altro e idem...facciamo la guerra delle tracce...nulla è obbligatio in scialpinismo....i sentieri sono evidenti e quelli si vedono...la via di salita con le pelli non è visibile....questo è il mio pensiero....
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Scialpinismo su OSM

Dario Zontini Gmail

Ma non si obbliga a seguire quel percorso,  è  solo consigliato poi uno è libero per in discorso di sicurezza o perché preferisce la parte più ripida. Se ci sono parecchie alternative si può mappare un area

Dario Zontini

Inviato da Samsung Mobile
Il 14/Feb/2016 08:46, "scratera" <[hidden email]> ha scritto:
>
>
>
> ..premetto sono di rovereto
> ...lo stivo...saliamo dalla dorsale appena usciti dal bosco...diretti da
> dietro la malga Stivo...seguiamo il 608...o tagliamo su dritti dalla base
> della teleferica....solo una domandina sai perchè si fa da tutte...fino
> al'uscita del bosco si è obbligati ma poi più nulla a mio giudizio che possa
> essere obbligato e segnata...in molte giornate è un vero campo di
> battaglia..ok...tu lo mappi...passo io e faccio una cosa diversa e ritengo
> che quello che tu hai segnato sia errato quindi lo sposto...passa un altro e
> idem...facciamo la guerra delle tracce...nulla è obbligatio in
> scialpinismo....i sentieri sono evidenti e quelli si vedono...la via di
> salita con le pelli non è visibile....questo è il mio pensiero....
>
>
>
> --
> View this message in context: http://gis.19327.n5.nabble.com/Scialpinismo-su-OSM-tp5867582p5867660.html
> Sent from the Italy General mailing list archive at Nabble.com.
>
> _______________________________________________
> Talk-it mailing list
> [hidden email]
> https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it


_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
12