[Talk-it-piemonte] IL PIEMONTE HA UNA LEGGE SULL'INFRASTRUTTURA PER L'INFORMAZIONE GEOGRAFICA

classic Classic list List threaded Threaded
6 messages Options
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

[Talk-it-piemonte] IL PIEMONTE HA UNA LEGGE SULL'INFRASTRUTTURA PER L'INFORMAZIONE GEOGRAFICA

suburbanstudio
Ciao qualcuno può approfondire che cosa in pratica significa la nuova legge appena approvata dal Piemonte...

http://www.regione.piemonte.it/cgi-bin/ufstampa/comunicati/dettaglio_agenzia.cgi?id=19288

Comunicati della Giunta Regionale

21 Novembre 2017 11:15

AMBIENTE

IL PIEMONTE HA UNA LEGGE SULL'INFRASTRUTTURA PER L'INFORMAZIONE GEOGRAFICA

Una piattaforma open source con i dati cartografici disponibili per tutti i cittadini 

Far confluire tutti i dati geografici del Piemonte, provenienti da fonti della pubblica amministrazione e da soggetti terzi autorizzati, in un’unica piattaforma open source fruibile da tutti i cittadini è la finalità della legge sull’infrastruttura regionale per l’informazione geografica, approvata oggi dal Consiglio regionale.

Un quadro normativo che fissa i principi e le regole per la produzione e la fruizione di dati geografici, integrati attraverso le tecnologie di informazione e comunicazione in conformità alle norme nazionali ed europee. “L’evoluzione delle tecnologie digitali - ha detto l’assessore all’Ambiente, Governo e tutela del territorio della Regione Piemonte, Alberto Valmaggia -  ha interessato e modificato radicalmente il concetto di cartografia, la sua complessità ed il suo utilizzo. La semplice rappresentazione su carte topografiche cartacee di pochi elementi territoriali (altimetria, idrografia, abitati, limiti amministrativi), ad elevato ed efficace effetto visivo ma legata ad una interpretazione soggettiva, ha lasciato il campo alla possibilità di rappresentare molti più oggetti che possono essere agevolmente sovrapposti e messi in relazione tra loro grazie ai Sistemi informativi geografici”. Di qui la possibilità, ha proseguito Valmaggia, “di rendere coerenti e interoperabili i dati prodotti dai diversi uffici competenti per materia, rafforzando le iniziative di coordinamento e di condivisione delle conoscenze”.

L’obiettivo è quindi far convergere nell’Infrastruttura regionale per l’informazione geografica i dati con contenuto territoriale provenienti da varie fonti, a partire dagli uffici regionali ma anche da soggetti esterni all’amministrazione, pubblici e privati, individuandone l’autorità responsabile e quindi garantendone validità, coerenza e diffusione. Ad esempio, i dati ambientali acquisiti dalle Province, le informazioni sul patrimonio edilizio in possesso dei Comuni e quelle prodotte con la redazione dei piani regolatori, le misure catastali dall’Agenzia delle entrate.

L’insieme dei dati geografici, con determinate caratteristiche di organicità e coerenza, costituisce la Base dati territoriale di riferimento degli enti (BDTRE) da cui, già da qualche anno, è derivata la base cartografica ufficiale della Regione, pubblicata annualmente sul GeoPortale regionale, principale punto di condivisione dell’informazione geografica (www.geoportale.piemonte.it). Altre informazioni sono reperibili alla pagina istituzionale (www.regione.piemonte.it/territorio/cartografia). L’estrazione automatica e l’elaborazione dei dati dai procedimenti amministrativi “dematerializzati” gestiti dalla Regione diventa fonte di alimentazione della base geografica comune.

 

c'è un aggiornamento o è la solita licenza CC 2.5 ?

articolo 10 della Legge regionale 5 febbraio 2014, n. 1 (Legge finanziaria per l'anno 2014) ha stabilito che “la base cartografica di riferimento per la Regione e per tutti i soggetti pubblici e privati che con essa si interfacciano è quella derivata dalla BDTRE”
Per consentirne la sua piena fruizione ai molteplici soggetti interessati, dagli Enti della PA Piemontese, ai professionisti, agli enti universitari e di ricerca e ai cittadini, la Regione Piemonte rende disponibile la BDTRE in modalità open. Tutti i dati e i servizi della BDTRE pubblicati sono resi disponibili con licenza Creative Commons - BY 2.5.




_______________________________________________
Talk-it-piemonte mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it-piemonte
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [Talk-it-piemonte] [Talk-it] IL PIEMONTE HA UNA LEGGE SULL'INFRASTRUTTURA PER L'INFORMAZIONE GEOGRAFICA

Maurizio Napolitano-3
Me lo sto chiedendo anche io :)
Il comunicato vuol dire tutto è nulla:
potrebbe essere che si rilasciano i dati (cosa che il Piemonte ha già
come legge da tempo), o che si spinge su OpenStreetMap (ma il nome non
compare) o che si decide di passare l'infrastruttura a software open
source.
Da quello che ho inteso, dialogando con persone che lavorano in
Piemonte, è che l'idea è di sostituire tutta l'infrastruttura con
software libero.

_______________________________________________
Talk-it-piemonte mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it-piemonte
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [Talk-it-piemonte] [Talk-it] IL PIEMONTE HA UNA LEGGE SULL'INFRASTRUTTURA PER L'INFORMAZIONE GEOGRAFICA

Andrea Musuruane
Vorrei far notare che parla di "disegno di legge" e non di legge. La differenza è sostanziale.

Il testo non è ancora presente su:
http://arianna.cr.piemonte.it/index.html

Ciao,

Andrea


2017-11-24 12:17 GMT+01:00 Maurizio Napolitano <[hidden email]>:
Me lo sto chiedendo anche io :)
Il comunicato vuol dire tutto è nulla:
potrebbe essere che si rilasciano i dati (cosa che il Piemonte ha già
come legge da tempo), o che si spinge su OpenStreetMap (ma il nome non
compare) o che si decide di passare l'infrastruttura a software open
source.
Da quello che ho inteso, dialogando con persone che lavorano in
Piemonte, è che l'idea è di sostituire tutta l'infrastruttura con
software libero.

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it


_______________________________________________
Talk-it-piemonte mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it-piemonte
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [Talk-it-piemonte] [Talk-it] IL PIEMONTE HA UNA LEGGE SULL'INFRASTRUTTURA PER L'INFORMAZIONE GEOGRAFICA

stefano campus
ciao a tutt@,
il comunicato della giunta regionale è stato scritto dagli uffici e
rielaborato dall'ufficio comunicazione; quello del consiglio regionale non
so chi l'ha scritto e dunque non mi pronuncio anche se non mi ci ritrovo.

La Legge è stata approvata ed è un grande passo in avanti anche se forse per
il cittadinio non è così chiaro. in sintesi i punti salienti:
1) abolite le vecchie leggi degli anni 70 ed 80 che istituivano l'istituto
cartografico regionale.
2) è un passo fondamentale per la realizzazione regionale della direttiva
Inspire, che ovviamente riguarda le infrastrutture di dati nazionali, ma
sappiamo che di fatto almeno per quel che riguarda l'annex I sono le regioni
ad implementare quei temi.
3) BDTRE è il cuore dell'infrastruttura dati e gli allestimenti cartografici
derivati da alcune classi del dbtopo costituiscono il riferimento ufficiale
regionale.
4) l'aggiornamento della base dati sarà principalmente derivato dai dati
contenuti nei procedimenti amministrativi di cui gli enti sono titolari o
partecipano: prgc, concessioni eccetera. su questi elementi geometrici
comuni a tutti ed univocamente identificati possono incardinarsi sistemi
informativi tematici o verticali. ad esempio le "case" (termine neutro per
non addentrarmi nelle definizioni delle specifiche nazionali relative alla
definizione ed implementazione dell'edificato) sono le stesse che usa il
settore sismico, il settore edilizia scolastica e così via.
5) all'infrastruttura partecipano tutti gli enti che volontariamente
aderiscono e che ovviamente producono dati geografici, in primis le province
ed arpa
6) per quanto riguarda la licenza, la giunta regionale ha pubblicato qualche
mese fa una dgr che adotta come standard la CC BY 4.0

a disposizione per approfondimenti

stefano campus



--
Sent from: http://gis.19327.n8.nabble.com/Piemonte-f5372345.html

_______________________________________________
Talk-it-piemonte mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it-piemonte
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [Talk-it-piemonte] [Talk-it] IL PIEMONTE HA UNA LEGGE SULL'INFRASTRUTTURA PER L'INFORMAZIONE GEOGRAFICA

cesare gerbino
Così è decisamente più chiaro .... grazie!


Il 24/Nov/2017 14:17, "stefano campus" <[hidden email]> ha scritto:
ciao a tutt@,
il comunicato della giunta regionale è stato scritto dagli uffici e
rielaborato dall'ufficio comunicazione; quello del consiglio regionale non
so chi l'ha scritto e dunque non mi pronuncio anche se non mi ci ritrovo.

La Legge è stata approvata ed è un grande passo in avanti anche se forse per
il cittadinio non è così chiaro. in sintesi i punti salienti:
1) abolite le vecchie leggi degli anni 70 ed 80 che istituivano l'istituto
cartografico regionale.
2) è un passo fondamentale per la realizzazione regionale della direttiva
Inspire, che ovviamente riguarda le infrastrutture di dati nazionali, ma
sappiamo che di fatto almeno per quel che riguarda l'annex I sono le regioni
ad implementare quei temi.
3) BDTRE è il cuore dell'infrastruttura dati e gli allestimenti cartografici
derivati da alcune classi del dbtopo costituiscono il riferimento ufficiale
regionale.
4) l'aggiornamento della base dati sarà principalmente derivato dai dati
contenuti nei procedimenti amministrativi di cui gli enti sono titolari o
partecipano: prgc, concessioni eccetera. su questi elementi geometrici
comuni a tutti ed univocamente identificati possono incardinarsi sistemi
informativi tematici o verticali. ad esempio le "case" (termine neutro per
non addentrarmi nelle definizioni delle specifiche nazionali relative alla
definizione ed implementazione dell'edificato) sono le stesse che usa il
settore sismico, il settore edilizia scolastica e così via.
5) all'infrastruttura partecipano tutti gli enti che volontariamente
aderiscono e che ovviamente producono dati geografici, in primis le province
ed arpa
6) per quanto riguarda la licenza, la giunta regionale ha pubblicato qualche
mese fa una dgr che adotta come standard la CC BY 4.0

a disposizione per approfondimenti

stefano campus



--
Sent from: http://gis.19327.n8.nabble.com/Piemonte-f5372345.html

_______________________________________________
Talk-it-piemonte mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it-piemonte

_______________________________________________
Talk-it-piemonte mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it-piemonte
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [Talk-it-piemonte] [Talk-it] IL PIEMONTE HA UNA LEGGE SULL'INFRASTRUTTURA PER L'INFORMAZIONE GEOGRAFICA

stefano campus
In reply to this post by stefano campus
ecco il testo della legge pubblicata sul bollettino ufficiale della regione
piemonte.

Bollettino Ufficiale n. 49

Supplemento ordinario n. 2 del 7 dicembre 2017

http://www.regione.piemonte.it/governo/bollettino/abbonati/2017/corrente/suppo2/00000001.htm

tutti gli atti preparatori sono consultabili attraverso la piattaforma
arianna del consiglio regionale del piemonte; non ancora online ma lo
saranno presto come per tutte le altre leggi regionali.

http://arianna.consiglioregionale.piemonte.it/iterlegfo/elencoLeggi.do?annoLegge=2017

s.




--
Sent from: http://gis.19327.n8.nabble.com/Piemonte-f5372345.html

_______________________________________________
Talk-it-piemonte mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it-piemonte