Why OpenStreetMap is in Serious Trouble

classic Classic list List threaded Threaded
57 messages Options
123
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Why OpenStreetMap is in Serious Trouble

Andrea Musuruane

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Why OpenStreetMap is in Serious Trouble

Aury88
Andrea Musuruane wrote
> Lettura interessante:
> https://blog.emacsen.net/blog/2018/02/16/osm-is-in-trouble/

lettura molto interessante. alcuni problemi li conoscevo, come quelli
causati dall'assenza di ID permanenti o l'assenza di uno standard nella
rappresentazione dei dati (quest'ultimo a mio avviso fortemente legato a
come è impostato/usato il wiki). altri mi erano totalmente sconosciuti come
la questione API o tutta la questione sul conflitto di interessi...la cosa
che mi lascia perplesso è che un software opensource nella stessa situazione
verrebbe o abbandonato o forkato...qui questo (fortunatamente o
sfortunatamente) non è ancora avvenuto



-----
Ciao,
Aury
--
Sent from: http://gis.19327.n8.nabble.com/Italy-General-f5324174.html

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Ciao,
Aury
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Why OpenStreetMap is in Serious Trouble

Andreas Lattmann
>verrebbe o abbandonato o forkato...qui questo (fortunatamente o
>sfortunatamente) non è ancora avvenuto

Credo che forkare OpenStreetMap sia molto oneroso in termini di risorse hardware/economiche ed è questo che non è ancora stato fatto.



Andreas Lattmann
--
Inviato dal mio dispositivo Android con K-9 Mail. Perdonate la brevità.

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Why OpenStreetMap is in Serious Trouble

Andreas Lattmann
>Credo che forkare OpenStreetMap sia molto oneroso in termini di risorse
>hardware/economiche ed è

per

>questo che non è ancora stato fatto.

Scusate l'errore... 😬

Andreas Lattmann
--
Inviato dal mio dispositivo Android con K-9 Mail. Perdonate la brevità.

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Why OpenStreetMap is in Serious Trouble

Maurizio Napolitano-3
In reply to this post by Andrea Musuruane
Ho fatto la traduzione dell'articolo
http://de.straba.us/2018/02/18/perche-openstreetmap-e-in-guai-seri/

On Sat, Feb 17, 2018 at 2:32 PM, Andrea Musuruane <[hidden email]> wrote:

> Lettura interessante:
> https://blog.emacsen.net/blog/2018/02/16/osm-is-in-trouble/
>
> Ciao,
>
> Andrea
>
>
> _______________________________________________
> Talk-it mailing list
> [hidden email]
> https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
>



--
Maurizio "Napo" Napolitano
http://de.straba.us

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Why OpenStreetMap is in Serious Trouble

liste DOT girarsi AT posteo DOT eu
Il 18/02/2018 10:20, Maurizio Napolitano ha scritto:
> Ho fatto la traduzione dell'articolo
> http://de.straba.us/2018/02/18/perche-openstreetmap-e-in-guai-seri/
>

Grazie per la traduzione, lettura molto utile ed istruttiva, olterchè un
invito a riflettere.

Ammetto durante la lettura, specie dell'ultima parte dell'articolo, di
essermi sentito parecchio a disagio.



--
_|_|_|_|_|_|_|_|_|_
|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|
Simone Girardelli

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Why OpenStreetMap is in Serious Trouble

Maurizio Napolitano-3
In reply to this post by Andrea Musuruane
In generale sono esposti problemi presenti da sempre: la questione della struttura dati, degli id univoci solo sulle primitive, della gestione delle modifiche storiche solo sulle primitive...
Interessante però ricordare che si tratta di scelte ferme dal 2009

Sulle questioni di policy qui credo Invece che il compito spetti a noi: nel senso che la fondazione è aperta e la sua partecipazione è importante per la crescita del progetto 

Sugli attacchi invece ad alcune persone (es. conflitto di interesse) lascerei perdere

Certo è che la questione tecnica non aiuta affatto nella evoluzione del progetto

My2cents

Il 17 Feb 2018 14:34, "Andrea Musuruane" <[hidden email]> ha scritto:

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it


_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Why OpenStreetMap is in Serious Trouble

Francesco Pelullo
In reply to this post by liste DOT girarsi AT posteo DOT eu
Grazie per la traduzione.
Penso rappresenti correttamente la situazione, per lo meno quella che si intuisce da fuori.
Fa ancora più male se si rilegge l'articolo precedente.

Ciao
/niubii/



Il 18 feb 2018 11:01, "liste DOT girarsi AT posteo DOT eu" <[hidden email]> ha scritto:
Il 18/02/2018 10:20, Maurizio Napolitano ha scritto:
Ho fatto la traduzione dell'articolo
http://de.straba.us/2018/02/18/perche-openstreetmap-e-in-guai-seri/


Grazie per la traduzione, lettura molto utile ed istruttiva, olterchè un invito a riflettere.

Ammetto durante la lettura, specie dell'ultima parte dell'articolo, di essermi sentito parecchio a disagio.



--
_|_|_|_|_|_|_|_|_|_
|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|
Simone Girardelli

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Why OpenStreetMap is in Serious Trouble

Fabri
In reply to this post by Andrea Musuruane
Non che le altre più blasonate e ultra commerciali mappe stiano messe meglio, con la competizione che c'è.. dovrebbero scrivere un articolo sulla grande G con i suoi fantastici errori segnalati da anni, e ancora presenti tipo...fantomatiche cliniche ospedaliere poste su benzinai, piazze San piatro a chilometri dalla vera piazza San Pietro o chiese chiamate avvocato Bonelli. Inoltre OSM ha recentemente ricevuto una donazione da 18 BTC pari a 200mila euro dalla Pinapple Fund. Averceli di serious troubles così XD 

Il 18/feb/2018 10:57 AM, <[hidden email]> ha scritto:
Invia le richieste di iscrizione alla lista Talk-it all'indirizzo
        [hidden email]

Per iscriverti o cancellarti attraverso il web, visita
        https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
oppure, via email, manda un messaggio con oggetto `help' all'indirizzo
        [hidden email]

Puoi contattare la persona che gestisce la lista all'indirizzo
        [hidden email]

Se rispondi a questo messaggio, per favore edita la linea dell'oggetto
in modo che sia più utile di un semplice "Re: Contenuti del digest
della lista Talk-it..."

Argomenti del Giorno:

   1. Varenna (LC) mappata male (Andreas Lattmann)
   2. Re: Mappare le Zone a Traffico Limitato ZTL (Volker Schmidt)
   3. Re: mia prima modifica in OSM - help! (Alessandro Palmas)
   4. Re: Why OpenStreetMap is in Serious Trouble (Maurizio Napolitano)
   5. Re: WMS mappa catasto agenzia delle entrate non funziona
      più? (Martina)


---------- Messaggio inoltrato ----------
From: Andreas Lattmann <[hidden email]>
To: openstreetmap list - italiano <[hidden email]>
Cc: 
Bcc: 
Date: Sat, 17 Feb 2018 22:22:35 +0000
Subject: [Talk-it] Varenna (LC) mappata male
Buongiorno, anzi, visto l'orario buona notte.
Guardando il paese di Varenna (LC) ho notato molti edit da parte di mappers stranieri, purtroppo con molti errori.
È la mia impressione o è un disastro? Edifici sovrapposti, nodi di appartamenti in mezzo alla strada, numeri civici messi in mezzo ai building. Sono io che vedo male??

Andreas Lattmann
--
Inviato dal mio dispositivo Android con K-9 Mail. Perdonate la brevità.




---------- Messaggio inoltrato ----------
From: Volker Schmidt <[hidden email]>
To: openstreetmap list - italiano <[hidden email]>
Cc: 
Bcc: 
Date: Sat, 17 Feb 2018 23:27:16 +0100
Subject: Re: [Talk-it] Mappare le Zone a Traffico Limitato ZTL

2018-02-17 23:03 GMT+01:00 Andreas Lattmann <[hidden email]>:
Nel tuo esempio potrei andare in Via Idomeneo anche di notte in
>macchina,
>ma non posso uscire? Cosa faccio se parto da lì con la macchina e poi
>mi
>accorgo alla fine della strada che non posso andare avanti, e non c'è
>più
>posto da parcheggiare, visto che si tratta di una strada a senso unico,
>dovrei lasciare la macchina lì in mezzo alla carreggiata? Ti posso
>chiedere
>di chiedere questo al comune? ;-)

Oppure fai come ho fatto io a Milano: non potevo più uscire dalla ZTL e per non rimanere bloccato sono uscito e mi sono arrivate due belle multe per un totale di 150€ 😬

Andreas Lattmann
--
Inviato dal mio dispositivo Android con K-9 Mail. Perdonate la brevità.

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it



---------- Messaggio inoltrato ----------
From: Alessandro Palmas <[hidden email]>
To: [hidden email]
Cc: 
Bcc: 
Date: Sun, 18 Feb 2018 09:21:58 +0100
Subject: Re: [Talk-it] mia prima modifica in OSM - help!
Il 17/02/2018 16:49, Martina Savarese ha scritto:
Ho fatto la mia prima modifica in OSM e vorrei un parere.

A questa stazione ferroviaria esistente
https://www.openstreetmap.org/way/384228543
ho tolto il tag railway=station e ho aggiunto il nodo
https://www.openstreetmap.org/node/5418213652
a cui ho messo tale tag

L'ho fatto seguendo il wiki in inglese https://wiki.openstreetmap.org/wiki/Tag:railway%3Dstation ma poi mi sono accorta che nell'Italiano https://wiki.openstreetmap.org/wiki/IT:Tag:building=train_station si dice che questo tag può essere associato anche all'edificio della stazione.

In ogni caso mi sembra comunque che il name=* non possa essere su entrambi e debba essere solo sul nodo con tag railway=station

Che faccio? Lo tolgo dal building? o rimetto tutto com'era (e magari mando un messaggio di scuse al mappatore dell'edificio :))?
In ogni caso vedo che non erano state impostate delle relazioni quindi non dovrei aver fatto troppi casini...

Martina

Ciao benvenuta in OSM. Abbiamo particolarmente bisogno di OSMer in Calabria per colmare le grosse lacune in quella regione.

Come avrai notato a volte non ci sono regole ferree. Il railway=station lo metto sull'edificio piuttosto che al centro del sedime ferroviario. Su ogni binario inserisco railway=stop https://wiki.openstreetmap.org/wiki/Tag:railway%3Dstop

Alessandro




---------- Messaggio inoltrato ----------
From: Maurizio Napolitano <[hidden email]>
To: openstreetmap list - italiano <[hidden email]>
Cc: 
Bcc: 
Date: Sun, 18 Feb 2018 10:20:45 +0100
Subject: Re: [Talk-it] Why OpenStreetMap is in Serious Trouble
Ho fatto la traduzione dell'articolo
http://de.straba.us/2018/02/18/perche-openstreetmap-e-in-guai-seri/

On Sat, Feb 17, 2018 at 2:32 PM, Andrea Musuruane <[hidden email]> wrote:
> Lettura interessante:
> https://blog.emacsen.net/blog/2018/02/16/osm-is-in-trouble/
>
> Ciao,
>
> Andrea
>
>
> _______________________________________________
> Talk-it mailing list
> [hidden email]
> https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
>



--
Maurizio "Napo" Napolitano
http://de.straba.us




---------- Messaggio inoltrato ----------
From: Martina <[hidden email]>
To: openstreetmap list - italiano <[hidden email]>
Cc: 
Bcc: 
Date: Sun, 18 Feb 2018 10:56:31 +0100
Subject: Re: [Talk-it] WMS mappa catasto agenzia delle entrate non funziona più?
Dunque il problema principale credo sia che far combaciare un catastale di tutta Italia con un'ortofoto o una ctr credo sia una delle questioni più difficili da risolvere, tanto più sul sistema di coordinate geodetiche (i catasti usano un sistema di coordinate proiettate, anzi ne usano molti a seconda della zona). La cosa è già piuttosto complessa se hai un vettoriale, con un wms non so come si faccia. Se tu avessi un raster del catasto potresti usare un plugin tipo Raster bender https://plugins.qgis.org/plugins/RasterBender/
Alcune Regioni italiane hanno dei webgis e servizi wms con catastali già allineati dal loro ufficio tecnico con la cartografia numerica e le ortofoto (lo scostamento del catastale c'è lo stesso ma è molto minore), dovresti provare a cercare sul portale della Lombardia e/o su quello della Provincia che ti interessa.
Se scopro qualche altro trucco te lo segnalo
ciao,
Martina

Il giorno 17 febbraio 2018 20:28, carlo folini <[hidden email]> ha scritto:

Ciao Martina,
grazie per la risposta...

Ho seguito le tue istruzioni... Aggiungo il WMS del PCN 2012
Ha il sistema WGS 84.
Carico il WMS dell'agenzia delle entrate, ma non ha la possibilità di selezionare il WGS 84. 
Non sono compatibili?

Con il PCN 2006 trovo che il sistema ETRS89 è compatibile, lo imposto  
... ma ho uno spostamento di circa 50 metri (vedi foto allegata il fabbricato al centro dovrebbe essere spostato lungo la freccia rossa verso sinistra).
Sbaglio a impostare il sistema?

Se i WMS sono erratamente georeferenziati, c'è il modo di sistemare manualmente?

Ciao
Carlo




Il giorno 17 febbraio 2018 16:14, Martina Savarese <[hidden email]> ha scritto:
Non so se ho capito bene la domanda comunque provo a risponderti
Per quanto riguarda la visualizzazione se hai attiva la riproiezione al volo dovresti vedere i layer allineati. Comunque nella finestra "aggiungi layer da un server WM(T)S" in fondo dovresti vedere il sistema del layer selezionato (nel caso del servizio che hai linkato ETRS89) accanto c'è il pulsante "cambia" che ti apre la finestra dove selezionare un altro SR in cui potresti selezionare quello dell'altro servizio WMS a cui vuoi allinearlo.



Il giorno 17 febbraio 2018 14:09, carlo folini <[hidden email]> ha scritto:
Ciao,
nella discussione " Re: [Talk-it] Agenzia delle uscite - Consultazione cartografia catastale - Web Map Service " avevo detto che, con tutti i problemi di licenza 'stretta', riuscivo a consultare il WMS

Da qualche settimana non mi funziona più! A qualcuno va ancora?

Da QGIS funziona, ma non riesco ad allineare i layer e risulta inutilizzabile. Qualcuno sa come si fa ad allineare due layer WMS? (in JOSM è facile con "New offset")

--
Carlo Folini
mailto:[hidden email]

Mail priva di virus. www.avast.com

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it



_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it




--
Carlo Folini
mailto:[hidden email]

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it



_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it



_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Why OpenStreetMap is in Serious Trouble

Fabri
Non che le altre più blasonate e ultra commerciali mappe stiano messe meglio, con la competizione che c'è.. dovrebbero scrivere un articolo sulla grande G con i suoi fantastici errori segnalati da anni, e ancora presenti tipo...fantomatiche cliniche ospedaliere poste su benzinai, piazze San piatro a chilometri dalla vera piazza San Pietro o chiese chiamate avvocato Bonelli. Inoltre OSM ha recentemente ricevuto una donazione da 18 BTC pari a 200mila euro dalla Pinapple Fund. Averceli di serious troubles così XD 


_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Why OpenStreetMap is in Serious Trouble

liste DOT girarsi AT posteo DOT eu
Il 18 Febbraio 2018 15:53:16 CET, Fabrizio <[hidden email]> ha scritto:

>Non che le altre più blasonate e ultra commerciali mappe stiano messe
>meglio, con la competizione che c'è.. dovrebbero scrivere un articolo
>sulla
>grande G con i suoi fantastici errori segnalati da anni, e ancora
>presenti
>tipo...fantomatiche cliniche ospedaliere poste su benzinai, piazze San
>piatro a chilometri dalla vera piazza San Pietro o chiese chiamate
>avvocato
>Bonelli. Inoltre OSM ha recentemente ricevuto una donazione da 18 BTC
>pari
>a 200mila euro dalla Pinapple Fund. Averceli di serious troubles così
>XD

scusate ma, non per polemizzare, ma davvero "serious troubles" di 200.000€ = serietà?


--simone girardelli--
##############
Inviato dal mio dispositivo Android con K-9 Mail. Perdonate la brevità.

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Why OpenStreetMap is in Serious Trouble

dieterdreist
C'è anche una discussione su talk di questo tema (in inglese):
https://lists.openstreetmap.org/pipermail/talk/2018-February/080161.html


Ciao,
Martin

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Why OpenStreetMap is in Serious Trouble

Maurizio Napolitano-3
In reply to this post by Fabri
2018-02-18 15:50 GMT+01:00 Fabrizio <[hidden email]>:
>
> Non che le altre più blasonate e ultra commerciali mappe stiano messe meglio, con la competizione che c'è.. dovrebbero scrivere un articolo sulla grande G con i suoi fantastici errori segnalati da anni, e ancora presenti tipo...fantomatiche cliniche ospedaliere poste su benzinai, piazze San piatro a chilometri dalla vera piazza San Pietro o chiese chiamate avvocato Bonelli. Inoltre OSM ha recentemente ricevuto una donazione da 18 BTC pari a 200mila euro dalla Pinapple Fund. Averceli di serious troubles così XD

Quello che io spero è che la OSMF cominci ad usare i fondi che riesce
a raccogliere per rinforzare il server che ospita osm o, quantomeno,
per farlo scalare su più macchine.
Attualmente tutto è concentrato su un solo nodo.

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Why OpenStreetMap is in Serious Trouble

Aury88
Maurizio Napolitano-3 wrote
> 2018-02-18 15:50 GMT+01:00 Fabrizio &lt;

> erfabbri@

> &gt;:
>>
>> Non che le altre più blasonate e ultra commerciali mappe stiano messe
>> meglio, con la competizione che c'è.. dovrebbero scrivere un articolo
>> sulla grande G con i suoi fantastici errori segnalati da anni, e ancora
>> presenti tipo...fantomatiche cliniche ospedaliere poste su benzinai,
>> piazze San piatro a chilometri dalla vera piazza San Pietro o chiese
>> chiamate avvocato Bonelli. Inoltre OSM ha recentemente ricevuto una
>> donazione da 18 BTC pari a 200mila euro dalla Pinapple Fund. Averceli di
>> serious troubles così XD
>
> Quello che io spero è che la OSMF cominci ad usare i fondi che riesce
> a raccogliere per rinforzare il server che ospita osm o, quantomeno,
> per farlo scalare su più macchine.
> Attualmente tutto è concentrato su un solo nodo.

R&D. il rinforzare il server è ok ma, se poi non si fornisce un servizio,
200'000€ in server è inutile imho...tanto più che nel 2017 solo un paio di
volte ho visto i server sovraccarichi.

sono l'unico che sperava di vedere una partecipazione diretta di WikiMedia
in OSMF? il mio sogno a medio/lungo termine è vedere i due progetti
unirsi.... :-(





-----
Ciao,
Aury
--
Sent from: http://gis.19327.n8.nabble.com/Italy-General-f5324174.html

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Ciao,
Aury
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Why OpenStreetMap is in Serious Trouble

Andrea Musuruane
In reply to this post by Maurizio Napolitano-3
Ciao,

On Sun, Feb 18, 2018 at 10:20 AM, Maurizio Napolitano <[hidden email]> wrote:
Ho fatto la traduzione dell'articolo
http://de.straba.us/2018/02/18/perche-openstreetmap-e-in-guai-seri/

Grazie Maurizio per la traduzione.

Penso che l'articolo fornisca diversi spunti di riflessione.

Personalmente non ho nulla contro le organizzazioni che fanno business con OSM, anzi, penso che il loro ruolo dovrebbe essere formalizzato all'interno alla fondazione, che dovrebbe rappresentare contributors, local chapters, HOT e organizzazioni commerciali (non necessariamente in parti uguali). Questo ovviamente consentirebbe anche di avere risorse per gestire meglio le infrastrutture, a iniziare dal sito.

Il sito, essendo la vetrina del progetto, dovrebbe essere più accattivante per l'utente finale e non rivolto quasi esclusivamente al volontario. Credo inoltre che non dovrebbe avere nominatim come motore di ricerca, ma ne abbiamo già parlato in un altro thread. Il fatto che la fondazione abbia a disposizione un budget ridotto ovviamente non aiuta a sponsorizzare progetti. Manca inoltre un vero ecosistema di progetti che possono essere usati. Ognuno si fa il suo, senza coordinazione.

Per quanto riguarda il modello di revisione, credo che un meccanismo di peer review su ogni singolo commit sia impraticabile. Però vedrei bene un tutoring obbligatorio per i nuovi iscritti (con una review dei changeset prima del loro inserimento nel DB). In questo modo si dovrebbe risolvere il problema dei nuovi mappatori (sono seguiti) e il vandalismo (non sarebbe consentito su nuovi mappatori e non credo che chi abbia superato il processo di formazione poi impazzisca e si metta a vandalizzare la mappa).

Vedrei bene anche un controllo formale sui dati da caricare, che impedisca l'upload in caso di errori. Spesso infatti si commettono errori banali sui tag che potrebbero essere facilmente corretti.

Penso inoltre che il processo di import vada rivisto e facilitato. Più dati entrano in OSM, specie se di qualità, meglio è per il progetto e per i suoi utenti. Inoltre, spesso questi dati facilitano il rilevamento sul campo (ad esempio l'edificato). Al momento il processo non è formalizzato e non c'è un'autorità predisposta. Ci sono inoltre evidenti disparità tra import differenti, basati più sulla simpatia o antipatia che sul lavoro vero e proprio.

Ciao,

Andrea



_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Why OpenStreetMap is in Serious Trouble

Fabri
In reply to this post by Andrea Musuruane
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Utilizzo amenity=recycling

Gianluca Boero
Ciao a tutti.

Sarei intenzionato a rivedere e/o inserire i cassonetti per la raccolta
dei rifiuti nella mia zona. Tali cassonetti sono gestiti da una società
che opera sul mio territorio, come tutti voi avrete altre società.
Questo per dire  che vi possono essere lievi differenze tra l'una a l'altra.

In pratica i cassonetti sono colore grigio (secco residuo -
indifferenziata), bianco (plastica e metalli), verde (vetro), giallo
(carta), marrone (umido), più alcuni per le batterie usate ed i farmaci
scaduti. Inoltre in zone sparse ci sono i cassonetti per la raccolta di
sfalci e potature.

Vi sono poi dei contenitori non gestiti da questa società, per la
raccolta di vestiti.

Non tutte le aree hanno tutti i contenitori sopra citati, alcune sono
complete, altre no.

Allora...in primis il tag principale è amenity=recycling seguito da
recycling_type=container. Questo direi per tutto...vestiti e sfalci
compresi.

Nel dettaglio, mi creerei un nodo per ogni tipologia di cassonetto e
farei un copia incolla negli altri punti, visto che la regola per ogni
raccolta vale per tutti i contenitori.

Scendendo nel dettaglio. creerei dei cassonetti "master" che dovrei poi
copiare sul territorio. Per ognuno essendo di default il valore no, in
base alle istruzioni fornite dalla società operante, devo inserire
esclusivamente i materiali che possono essere riciclati? Ad esempio nel
contenitore della plastica potre inserire recycling:cans=yes per
intendere che le lattine si possono gettare li. Ovviamente rifacendoli
all'elenco inserito nel wiki
https://wiki.openstreetmap.org/wiki/IT:Tag:amenity%3Drecycling

E' il modo corretto per operare?

Grazie...

Gianluca

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Utilizzo amenity=recycling

liste DOT girarsi AT posteo DOT eu
Il 19/02/2018 19:49, Gianluca Boero ha scritto:

> Ciao a tutti.
>
> Sarei intenzionato a rivedere e/o inserire i cassonetti per la raccolta
> dei rifiuti nella mia zona. Tali cassonetti sono gestiti da una società
> che opera sul mio territorio, come tutti voi avrete altre società.
> Questo per dire  che vi possono essere lievi differenze tra l'una a
> l'altra.
>
> In pratica i cassonetti sono colore grigio (secco residuo -
> indifferenziata), bianco (plastica e metalli), verde (vetro), giallo
> (carta), marrone (umido), più alcuni per le batterie usate ed i farmaci
> scaduti. Inoltre in zone sparse ci sono i cassonetti per la raccolta di
> sfalci e potature.
>
> Vi sono poi dei contenitori non gestiti da questa società, per la
> raccolta di vestiti.
>
> Non tutte le aree hanno tutti i contenitori sopra citati, alcune sono
> complete, altre no.
>
> Allora...in primis il tag principale è amenity=recycling seguito da
> recycling_type=container. Questo direi per tutto...vestiti e sfalci
> compresi.
>
> Nel dettaglio, mi creerei un nodo per ogni tipologia di cassonetto e
> farei un copia incolla negli altri punti, visto che la regola per ogni
> raccolta vale per tutti i contenitori.
>
> Scendendo nel dettaglio. creerei dei cassonetti "master" che dovrei poi
> copiare sul territorio. Per ognuno essendo di default il valore no, in
> base alle istruzioni fornite dalla società operante, devo inserire
> esclusivamente i materiali che possono essere riciclati? Ad esempio nel
> contenitore della plastica potre inserire recycling:cans=yes per
> intendere che le lattine si possono gettare li. Ovviamente rifacendoli
> all'elenco inserito nel wiki
> https://wiki.openstreetmap.org/wiki/IT:Tag:amenity%3Drecycling
>
> E' il modo corretto per operare?
>
> Grazie...
>
> Gianluca

Per me possono coesistere se un oggetto ha più proprietà.
amenity=recycling +
recycling:plastic=yes +
recycling:cans=yes

Non ho capito il "master" a cosa si riferiva però, alla geometria del
cassonetto?

--
_|_|_|_|_|_|_|_|_|_
|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|
Simone Girardelli

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Utilizzo amenity=recycling

Gianluca Boero
Si riferiva alla tipologia di materiale da gettare in ogni cassonetto.
Esempio nel cassonetto posso gettare cartone, carta, libri, giornali,
tetrapack ecc ecc. Per ognuno inserire l'elenco della tipologia di
recycling:type e poi copiarlo negli altri punti sul territorio.


Il 19/02/2018 20:02, liste DOT girarsi AT posteo DOT eu ha scritto:
>
> Per me possono coesistere se un oggetto ha più proprietà.
> amenity=recycling +
> recycling:plastic=yes +
> recycling:cans=yes
>
> Non ho capito il "master" a cosa si riferiva però, alla geometria del
> cassonetto?
>


_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Utilizzo amenity=recycling

liste DOT girarsi AT posteo DOT eu
Il 19/02/2018 20:24, Gianluca Boero ha scritto:
> Si riferiva alla tipologia di materiale da gettare in ogni cassonetto.
> Esempio nel cassonetto posso gettare cartone, carta, libri, giornali,
> tetrapack ecc ecc. Per ognuno inserire l'elenco della tipologia di
> recycling:type e poi copiarlo negli altri punti sul territorio.
>
>

Il copiare, penso, vien da sè se hai l'intera area scaricata per
modificare su Josm/ID, o intendevi automatizzare?



--
_|_|_|_|_|_|_|_|_|_
|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|
Simone Girardelli

_______________________________________________
Talk-it mailing list
[hidden email]
https://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it
123